mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeSezioniLavoro & EconomiaPacchetto scuola Firenze 2022/23: quando...

Pacchetto scuola Firenze 2022/23: quando si può fare domanda

Libri di testo, materiale didattico, servizi scolastici. Previsto un contributo fino a 300 euro per le famiglie a basso reddito: come funziona il Pacchetto scuola a Firenze, i requisiti e i tempi per la richiesta

-

Pubblicità

Il Pacchetto scuola del Comune di Firenze, per l’anno scolastico 2022/23, prende il via: la domanda per questo bonus dovrà essere presentata online e permetterà di ricevere il pagamento di un contributo fino a 300 euro da usare per l’acquisto di libri scolastici, materiale didattico e servizi scolastici. L’aiuto economico è previsto in favore delle famiglie a basso reddito con figli che frequentano le secondarie di primo o secondo grado (medie o superiori). I fondi messi a disposizione dal Comune di Firenze, arrivano dal Pacchetto scuola della Regione Toscana, che da anni prevede questo sostegno alle famiglie. Per il nuovo anno scolastico lo stanziamento è di un milione e mezzo, cifra che è stata ripartita tra i diversi Comuni.

I requisiti per il bonus scuola a Firenze

Il contributo del Pacchetto scuola spetta agli studenti e alle studentesse residenti nel territorio del Comune di Firenze che nell’anno scolastico 2022/23 sono iscritti a scuole secondarie di primo e secondo grado, pubbliche o paritarie, oppure a percorsi di Istruzione e formazione professionale (IeFP). Inoltre gli allievi non possono avere più di 20 anni e la famiglia di appartenenza deve avere un Isee non superiore a 15.748,78 euro. Risultano valide le attestazioni Isee con scadenza successiva a quella del bando, che si chiude ufficialmente il 21 settembre 2022.

Quando fare domanda online del Pacchetto scuola del Comune di Firenze (anno scolastico 2022/23)

Pubblicità

Sula rete civica è specificato che la domanda per il Pacchetto scuola 2022/23 potrà essere presentata dai genitori solo online sul sito di Firenze Smart dalle ore 10 di lunedì 22 agosto alle ore 13 del 21 settembre 2022. Per accedere all’applicazione web è necessario autenticarsi con Spid, con CIE (carta di identità elettronica) o CNS (carta nazionale dei servizi). Entro il 26 ottobre 2022 sarà pubblicata la graduatoria provvisoria per il Pacchetto scuola: il Comune di Firenze specifica che la data di invio delle richieste non influirà sul piazzamento negli elenchi. Il criterio seguito sarà quello dell’Isee. Per i ricorsi ci saranno 15 giorni di tempo dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria, mentre quella definitiva sarà approvata entro il 15 novembre 2022.

Quando viene pagato il contributo del Pacchetto scuola del Comune di Firenze

L’importo minimo del Pacchetto scuola, secondo quanto stabilito dalla Regione Toscana, è di 200 euro mentre quello massimo di 300 euro. I soldi potranno essere usati per l’acquisto di libri di testo, materiale didattico e servizi scolastici. I beneficiari dovranno conservare la documentazione di spesa (scontrini, ricevute, ecc) per eventuali controlli. Sono previste anche delle verifiche a campione. Il pagamento del Pacchetto scuola 2022/23 da parte del Comune di Firenze è previsto alla fine del mese di dicembre 2022 direttamente con bonifico bancario sull’Iban indicato sulla domanda. Tutte le info dettagliate sul sito del Comune di Firenze.

Pubblicità

Ultime notizie