mercoledì, 30 Settembre 2020
Home Cosa fare a Firenze Gli eventi del weekend per...

Gli eventi del weekend per famiglie e bambini: cosa fare a Firenze il 15 e 16 febbraio

-

Chi ha voglia di carnevale non avrà che l’imbarazzo della scelta. Per quelli che, invece, del Carnevale farebbero anche a meno, ecco una serie di idee per organizzare il vostro fine settimana con i bambini: gli eventi per famiglie da non perdere nel weekend del 15 e 16 febbraio a Firenze.

Sabato 15 febbraio “Museum Time”: speciale “Bellezza e Nobili Ornamenti”

Presso il Museo di Palazzo Davanzati (via Porta Rossa 13) visita animata per famiglie con bambini (5-11 anni). Questa edizione è dedicata alla mostra attualmente in corso al Museo di Palazzo Davanzati: Bellezza e nobili ornamenti nella moda e nell’arredo del Seicento.

Visita alle stanze delle meraviglie, allestite per l’occasione per scoprire, attraverso una selezione di abiti, accessori, dipinti, sculture, medaglie, libri e tessuti il fascino di merletti e ricami. Sabato 15 febbraio 2020 ore 15.00-16.30. La visita animata è compresa nel biglietto di ingresso, che varia in base alle gratuità e riduzioni di legge (ingresso gratuito minori di 18 anni). I posti sono limitati, la prenotazione è consigliata. È anche possibile recarsi direttamente il giorno dell’attività al punto di ritrovo, in biglietteria, 30 minuti prima dell’inizio, per verificare se ci sono ancora posti disponibili. Info +39 340 6020778 (lunedì e mercoledì dalle 15.00 alle 18.00) Prenotazioni +39 340 6020778 tramite WhatsApp E-mail: info@immaginar.io

Eventi a Firenze, cosa fare nel weekend (14-15-16 febbraio)

Weekend con i bambini a Firenze, tutti gli eventi del 15 e 16 febbraio

Sabato 15 febbraio, facce buffe in 3D al Museo degli Innocenti

Laboratorio didattico per bambini dai 4 ai 6 anni alla bottega dei ragazzi, museo degli Innocenti. Inventiamo e costruiamo insieme le buffe maschere di Carnevale utilizzando coriandoli colorati e stelle filanti armati di colla, forbici e tanta creatività.

L’attività svolta sarà opportunamente adeguata alle competenze dei bambini partecipanti.

Costo attività 5 euro a persona, ingresso al Museo gratuito, l’attività è gratuita per bambini sotto i 6 anni. Prenotazione al numero 055 2478386 (tutti i giorni dalle 9 alle 19), mail labottegadeiragazzi@istitutodeglinnocenti.it o direttamente in biglietteria fino a esaurimento posti.

Sabato 15 febbraio le meraviglie del vuoto al Museo Galileo Galilei

Per il ciclo “A Tutta Scienza!” al Museo Galileo (piazza dei Giudici 1, Firenze) una serie di attività rivolte alle famiglie per conoscere, divertendosi, i magnifici strumenti scientifici del Museo Galileo. Alle ore 15:00 Laboratorio Le meraviglie dell’aria e del vuoto, per bambini a partire dai 9 anni. Un bicchiere vuoto è realmente vuoto? Quante esperienze e scoperte possiamo fare sull’aria che ci circonda, anche se non si vede e non si sente!Visite interattive e laboratori coinvolgeranno grandi e piccini nel mondo della scienza attraverso l’esperienza del gioco.Le attività sono rivolte ad adulti e bambini (a partire dai 6 anni) e hanno una durata di 90 minuti.Fino ad esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione.

Sabato 15 febbraio laboratorio d’arte su di Picasso

Un laboratorio organizzato da Rossotiziano Art Academy a Firenze per creare di maschere in stile cubista. I piccoli artisti, seguendo le orme del famoso pittore spagnolo esprimeranno la loro personalità e creatività realizzando maschere personalizzate. Il laboratorio è pensato per bambini dai 5 ai 13 anni. Dalle 17:00 alle 18:30 di sabato 15 febbraio e avrà un costo di 25 euro a partecipante. Per iscriversi è necessario mandare una mail a info.scuolarst@gmail.com oppure un messaggio al numero 375/6122554, specificando sia il nome del genitore che del bambini. Altre informazioni e costi: “Le maschere di Picasso”

Cosa fare a Firenze con i bambini: idee per il weekend di metà febbraio

15 febbraio alla biblioteca Mario Luzi Rosaspina La storia della bella addormentata

Alle ore 16.30, storie sul palco. La voce narrante racconta il Re e la Regina che non riuscivano ad avere figli e l’arrivo, come qualcosa di molto speciale, della piccola. Narra la festa per la nascita, i regali delle fate, e, con loro, il dono della tredicesima, la fata esclusa. Una fiaba che racconta il mistero di un arrivo tanto atteso e difficile, della dimenticanza, la conseguenza della dimenticanza e il tempo necessario alla rinascita. Parla all’interno di grandi e piccoli. Che cosa vi dirà? Il luogo viene preparato con un tappeto di coperte su cui far sedere i piccoli, quasi un angolo di sottotetto da scoprire. Alla fine del racconto prendiamo un momento per stare con i bambini, costruire insieme una partitura sonora vicina alla storia e presentare loro lo strumento. Per grandi e piccoli dai 5 anni A cura della Compagnia La Volpe con il Lume. Su prenotazione

16 febbraio Chi ha paura dei mostri?

Alle ore 16:30 – Il Paracadute di Icaro presenta uno spettacolo danza al teatro di Rifredi (via Vittorio Emanuele II, 303). Ci sono mostri che vivono sotto terra e mostri che vivono sulle montagne e quelli che appaiono di notte nelle camerette dei bambini: tutti fanno una gran paura! Come facciamo a tenerli lontani? Ma siamo proprio sicuri di volerli scacciare? Attraverso il movimento delle danzatrici e la musica dal vivo i piccoli spettatori verranno coinvolti emotivamente nelle storie di questi bizzarri personaggi. Per bambini dai 4 ai 10 anni, adulti 10,00 Euro bambini e ragazzi sotto i 14 anni 8,00 Euro Punto Box Office dal lunedì al sabato dalle ore 16:00 alle ore 19:00 biglietteria@toscanateatro.it Informazioni: +39 055 4220361.

Cosa fare a Firenze per San Valentino 2020? Idee ed eventi

Non solo carnevale: gli eventi per bambini di febbraio a Firenze

15 e 16 febbraio, The (van) Beethoven game, spettacolo sulla vita di Ludwig van Beethoven

Al teatro del Maggio Musicale Fiorentino (piazzale Vittorio Gui, 1) la vita di uno dei più grandi compositori della storia raccontata attraverso la sua straordinaria musica, gli aneddoti della vita di Beethoven, relazioni private di Beethoven, memorie scritte da Beethoven, ricordi di amici e musicisti su Beethoven. Lo spettacolo si svolge nel Foyer del Teatro dell’Opera. Orario degli spettacoli: 15 febbraio ore 16: 30, 16 febbraio ore 11:00, informazioni: +39 055 2001278

16 febbraio, “Ma tu come ti vesti?”

Nel passato si vestivano in maniera veramente “stravagante”: braghettoni, mutandoni, parrucche…E più ne ha più ne metta! Un furto di Vestiti d’arte ha sconvolto la piccola Carlotta, occorre recuperare il bottino nei quadri della Galleria Palatina Palazzo Pitti. Visita guidata per bambini incentrata sulla Storia della Durante la nuova missione culturale avremo modo di conoscere aneddoti e curiosità divertenti che ruotano intorno ai vestiti del passato. Appuntamento alle 14:30, attività su prenotazione, adatta a bambini dai 5 ai 10 anni, maggiori informazioni “Ma tu come ti vesti?”

16 febbraio stelle di cioccolato e stelle dimenticate

Due attività in programma questo fine settimana al planetario di Firenze. Alle ore 11:00, in occasione della giornata mondiale delle donne nella scienza, celebrata l’11 Febbraio, un incontro dedicato alle donne scienziate e ai loro contributi in Astronomia, spesso rimasti nell’ombra. Planetario (via Giusti 29, Firenze) per famiglie con bambini dai 10 anni. Alle ore 15:30, stelle di cioccolato. Che collegamento può esistere tra le stelle e il cioccolato? È una lunga storia: tutto comincia il 22 Aprile 1519… Attività al planetario (via Giusti 29, Firenze) per famiglie con bambini dai 6 anni. Prenotazione obbligatoria per entrambe le attività. Info e prenotazioni: tel. 055 2343723 – mail: iscrizioni@fstfirenze.it

In collaborazione con Firenze Formato Famiglia

Ultime notizie

Gli effetti del coronavirus su Firenze (e le prospettive per il futuro)

Dall'overturism all'azzeramento dei flussi. I problemi dell'export e la zavorra della burocrazia. Intervista al professor Aiello, economista e docente dell’Università di Firenze

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone