il programma di Luglio Bambino a Firenze (e dintorni)

Nei giorni scorsi avevamo anticipato il programma della 26° edizione di Luglio Bambino a Firenze e dintorni, con tanto di coordinate degli eventi comune per comune. Ora però ci siamo davvero: si parte il 30 giugno con la serata inaugurale del festival nella cornice del parco dei Renai, a Signa. Alle 18:30 vi aspetta Collettivo Clown con lo spettacolo ad ingresso gratuito Spaventati Panettieri

Luglio Bambino, il programma a Firenze e dintorni

Ogni comune che aderisce al progetto ha preso in carico un aspetto del mondo dell’arte e lo ha sviluppato in maniera personale; e così Campi Bisenzio si adopererà per valorizzare il teatro per i ragazzi, Calenzano si occuperà di cinema, a Sesto Fiorentino si tratterà la letteratura per l’infanzia, mentre Signa sarà lo scenario dell’arte circense e, Scandicci, abbraccerà l’arte contemporanea. 

Ma LuglioBambino è anche un concorso che vede in scena spettacoli in gara fra loro visionati da una Giuria di Giornalisti e da una di … Bambini. Chi meglio del destinatario finale infatti, può farsi carico di un onere e di un onore tanto grande? 

Gli spettacoli in concorso andranno in scena nell’arena del giardino di Villa Rucellai, a Campi Bisenzio, dall’8 all’11 luglio. Ecco il programma:

L’8 Luglio la Compagnia Laborincolo presenta Sette in un colpo, dai Grimm alla tradizione orale umbra, una delle fiabe più diffuse. Pensate che Italo Calvino, che di bambini e di letteratura se ne intendeva, parla di ben 350 varianti! LuglioBambino ha chiesto di raccontarla ad un sarto in persona che si è messo a inventare con le sue stoffe e coi bottoni, ne è uscita una versione davvero molto particolare.

Il 9 Luglio la compagnia Cicogne Teatro porteranno Ele & Fanti, ma niente paura, non ci saranno elefanti sul palco ma nelle mani dell’attrice e nelle sue parole, che daranno vita ai simpatici abitanti della grande savana dorata, che appare magicamente sulla scena.

Mercoledì 10 Luglio disegno dal vivo, ombre, mostri ed attori della compagnia Luna e Gnac presentano Moztri, uno spettacolo poetico, comico ed originalissimo capace di coinvolgere i bambini e commuovere gli adulti. 

L’ultimo spettacolo in concorso l’11 Luglio sarà Cenerentola in bianco e nero, produzione di Proscenio Teatro. Attori, pupazzi e figure animate realizzeranno una favola senza tempo. Si tratta di una rappresentazione molto speciale con un allestimento creato per dare la possibilità al pubblico stesso di scegliere il finale che preferisce, fra i diversi messi in scena. 

Gli spettacoli in scena nell’arena di Villa Rucellai prevedono un biglietto di ingresso di 2 euro a persona, posto unico non numerato, con inizio alle ore 21:30.

A questo punto, che vinca il migliore e che ci siano tantissime famiglie coinvolte nella manifestazione!

Il programma completo su www.lugliobambino.com

In collaborazione con Firenze Formato Famiglia