sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportAbetone 2009/10, una stagione sciistica...

Abetone 2009/10, una stagione sciistica in sicurezza

-

La sicurezza è fondamentale in questa stagione.
Il sabato e la domenica, oltre a tutti i giorni festivi chi acquisterà il primo skipass Multipass presso la biglietteria centrale di Piazza dell’Abetone riceverà in regalo un casco. Il Presidente di Abetone Multipass Gian Luca Palmieri ha infatti intenzione di sensibilizzare tutti gli sciatori ad usare questo strumento basilare per la sicurezza in pista, invitando anche i maggiorenni a farne un uso sempre più ampio e ad usare la testa” sciando. Quindi partirà una campagna informativa capillare nelle varie biglietterie e verrà migliorata la segnaletica nel Comprensorio con 12 monitors che forniscono informazioni in tempo reale (meteo, innevamento etc.). L’innevamento programmato è stato potenziato grazie a nuove stazioni di pompaggio d’acqua. Nel corso della presentazione sono stati ricordati i risultati di “Abruzzo Montagna d’Italia”, la campagna di solidarietà a favore dei terremotati d’Abruzzo, cui è stato devoluto il 10 % degli incassi skipass del periodo pasquale: sono stati raccolti 180.000 euro che sono serviti alla costruzione di 33 moduli abitativi a Fossa. L’Ing. Bafile, alpinista e sci alpinista di origine abruzzese, recentemente scomparso, è stato il promotore dell’iniziativa.
Il Sindaco di Abetone Gian Piero Danti ha poi illustrato il ricco calendario di appuntamenti agonistici e non della nuova stagione: tra gli altri, i 90 anni della campionessa Celina Seghi a marzo, i 60 anni dalla vittoria in discesa libera di Zeno Colò ai Mondiali di Aspen e i 90 anni dello Sci Club Abetone – Val di Lima, il Pinocchio sugli sci (22-27 marzo), i Campionati italiani allievi e ragazzi (29-31 marzo), la 51° edizione Campionati italiani UISP (1°-5 aprile).
Lo stretto legame tra Firenze e Abetone è stato ricordato da Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Comunale, grazie anche alle foto di Fosco Maraini custodite dal Gabinetto Vieusseux.
Mario Cipollini, ex campione di ciclismo, ma anche grande amante dello sci e frequentatore dell’Abetone, ha infine ricevuto l’onorificenza “Maestro ad honorem”.

Ultime notizie