lunedì, 19 Aprile 2021
HomeSezioniSportFirenze Marathon alle porte: oltre...

Firenze Marathon alle porte: oltre 10.200 i partecipanti

È stata presentata questa mattina in Palazzo Vecchio la XXVII edizione della maratona più affascinante d'Italia. La Firenze Marathon quest'anno conta più di 10.200 partecipanti che si contenderanno la vittoria seguendo un nuovo percorso che scende da Piazzale Michelangelo attraverso i famosi viali alberati fiorentini. Saranno circa 200 le forze dell'ordine impegnate a garantire la sicurezza e la mobilità e quasi 2.000 i volontari che presteranno servizio domenica.

-

 

È stata presentata questa mattina in Palazzo Vecchio la XXVII edizione della maratona più affascinante d’Italia. La Firenze Marathon quest’anno conta più di 10.200 partecipanti che si  contenderanno la vittoria seguendo un nuovo percorso che scende da Piazzale Michelangelo attraverso i famosi viali alberati fiorentini. Saranno circa 200 le forze dell’ordine impegnate a garantire la sicurezza e la mobilità e quasi 2.000 i volontari che presteranno servizio domenica.
 

PRESENTAZIONE. La 27esima edizione della Firenze Marathon è stata presentata questa mattina nella Sala di Lorenzo in Palazzo Vecchio alla presenza del sindaco Matteo Renzi che ha aperto i lavori ringraziando i volontari, l’esercito, la Polizia Municipale e tutti coloro che hanno lavorato e lavoreranno per garantire la mobilità e per consentire lo svolgimento del nuovo percorso della gara; erano presenti, tra gli altri, anche il vicesindaco ed assessore allo sport Dario Nardella, il Comandante della Polizia Municipale Massimo Ancillotti e Antonello Procaccini responsabile dell’ufficio comunicazione dell’Esercito.

NARDELLA. Il vicesindaco Nardella ha evidenziato che l’evento della Firenze Marathon si inserisce all’interno di un novembre ricco di impegni sportivi quali il rugby e il taekwondo, andando a configurarsi, così, come occasioni per rilanciare il turismo e l’economia della nostra città.

OBIETTIVO. La manifestazione competitiva, che in Italia per importanza segue solo quella di Roma, oltre ad essere un banco di prova dal punto di vista della mobilità e del traffico per i futuri mondiali di ciclismo che si svolgeranno a Firenze nel 2013, vuole anche essere anche un’occasione per dimostrare a se stessi che è possibile superare i propri limiti mettendosi in gioco, proprio come farà il sindaco Matteo Renzi che domenica mattina affronterà la maratona correndo con il pettorale numero 714.

TOP RUNNER. Fra i partecipanti di questa edizione, che ad oggi conta 10.200 iscritti anche se le previsioni arrivano a circa 10.400, spiccano alcuni top runner provenienti dall’Etiopia e dal Kenya, ma non mancherà l’Italia rappresentata da Marcella Mancini, che tenterà di far sventolare il tricolore all’arrivo in Piazza Santa Croce.

VOLONTARI E POLIZIA. La partenza della maratona è prevista per le 9.18 da Piazzale Michelangelo ed il percorso, lungo 42 chilometri e 195 metri, terminerà in Piazza Santa Croce; a permettere il corretto e fluido svolgimento della gara saranno i 180 agenti della Polizia Municipale e i 1.700 volontari che presteranno servizio domenica prossima.

ALEX ZANARDI. Fra i maratoneti di quest’anno sarà presente l’ex pilota di Formula 1 Alex Zanardi che correrà a bordo della sua handbike con la quale ha recentemente affrontato anche la maratona di New York, e 23 atleti del Gruppo Sportivo Esercito che vogliono così esprimere la vicinanza dell’Esercito ai giovani che nello sport trovano il loro modo di essere.

MARATHONABILE. Alex Zanardi è il “rappresentate” della Marathonabile che si svolgerà in parallelo alla maratona competitiva ed alla quale parteciperanno 33 atleti su handbike, fra i quali Fabrizio Caselli e Vittorio Podestà, e 18 maratoneti a bordo di una carrozzina.

EVENTI PARALLELI. Infine l’Atletica Firenze Marathon organizza due eventi, uno dedicato all’intera famiglia (bambini, genitori, nonni e zii) ovvero la “Ginky Family Run, corsa non competitiva che si svolgerà domenica su un tracciato di 2km che partirà e terminerà in Piazza Santa Croce, e l’altro rivolto invece a tutti i bambini delle scuole elementari e medie fiorentine. “I più veloci e i più forti” si svolgerà venerdì 26 novembre allo stadio Ridolfi e prevede una gara di corsa ed una di lancio del peso.

INFO. Per maggiori informazioni, è possibile consultare il sito internet www.firenzemarathon.it.

Ultime notizie