sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportIl Gran Prix Montepaschi apre...

Il Gran Prix Montepaschi apre ai diversamente abili

-

Sempre intensa la stagione della Fidal Toscana: l’11° edizione del Gran Prix Montepaschi ha preso il via il 10 maggio scorso a Pisa, mentre il 9 maggio a Siena è iniziata la stessa manifestazione riservata al settore giovanile. Una fruttuosa collaborazione lega il Comitato Regionale Toscano della Fidal e il Montepaschi, istituto bancario con una forte vocazione allo sport. Sono stati anche previsti 4 gruppi di specialità che promuoveranno ciascuno un vincitore. Ma la grande novità della manifestazione è l’organizzazione di un circuito aperto a tutti gli atleti tesserati per la Fidal e per il Cip, sia normodotati, sia diversamente abili., sulla base di un accordo con l’Assessorato allo Sport della Regione Toscana. Il 19 settembre a Pisa ci sarà la manifestazione conclusiva del Gran Prix Montepaschi, mentre il 19 e il 20 a Firenze allo Stadio Ridolfi è prevista la Finale del Campionato Italiano di Società Master su pista con i più forti atleti italiani di questa categoria e di oltre 30 società. Il 3 e 4 ottobre a Grosseto sono in programma i Campionati Italiani Allievi/e.

Ultime notizie