sabato, 16 Ottobre 2021
HomeSezioniSportIl grande volley al Mandela

Il grande volley al Mandela

Itas Diatec Trentino-Lube Banca Marche Macerata. E' la sfida valida per la Tim Supercoppa italiana (vincitrice dello scudetto contro vincitrice della Tim Cup) di pallavolo maschile, in programma sabato 20 settembre, alle 21, al Mandela Forum.

-

L’appuntamento è stato presentato oggi in Palazzo Vecchio dall’assessore allo sport Eugenio Giani, dall’amministratore delegato della Lega Pallavolo Massimo Righi e dal presidente del comitato regionale toscano della Fipav Elio Sità. “Grazie da parte di Firenze – ha sottolineato l’assessore Giani – per aver scelto ancora una volta la nostra città per un grande evento pallavolistico, che fra l’altro chiuderà una giornata intensa che comincerà al mattino qui in Palazzo Vecchio dove verrà presentato il 64° campionato italiano”.

“Firenze – ha aggiunto l’assessore Giani – ha una grande tradizione pallavolistica, basta ricordare i fasti della Ruini e il successo di pubblico per gli ultimi grandi appuntamenti internazionali che abbiamo ospitato. Manca per ora il club che occupi i vertici nazionali, ma so che in molti stanno lavorando in tal senso e ritengo che eventi come questi risvegliano l’interesse verso questa disciplina che in città e provincia è più che mai viva e vitale”. A una settimana dall’avvio della Regular Season di serie A1 TIM, Trento e Macerata offriranno uno spettacolo di alto livello che assegnerà il primo trofeo della nuova stagione.

La società campione d’Italia ha portato sei nuovi giocatori a vestire la maglia trentina. Vissotto, capocannoniere dello scorso campionato, ha il compito di rilevare l’eredità lasciata da Nikolov, martello implacabile verso la corsa allo scudetto. Il brasiliano Riad, centrale, il polacco Zygadlo, palleggiatore, e il bulgaro Stefanov, opposto, saranno pedine importanti per il tecnico Stoytchev che avrà a disposizione molte frecce per il proprio arco. Senza dimenticare, poi, i giovani De Paola e Leonardi che assieme a Segnalini, riconfermato, compongono un trio di tutto rispetto targato classe 1988. Macerata, invece, riparte dal colpo di mercato messo a segno in estate: Matteo Martino. Sarà lui a fare coppia come schiacciatore laterale con Sebastian Swiderski, alla sua prima esperienza da titolare in una “grande” del nostro campionato che lo porterà fino all’esordio in Indesit European Champions League dopo quello estivo alle Olimpiadi di Pechino con la maglia azzurra.

Per ricordare il grande pallavolista fiorentino Mario Mattioli, verrà assegnato un premio speciale al miglior palleggiatore della partita. Le prevendite sono già in corso presso il Boxoffice (via Alamanni 39 www.boxofficetoscana.it). Questi i prezzi: settore 1 25 euro (ridotto 22), settore 2 14 euro (ridotto 10); ingresso gratuito per portatori di handicap e bambini sotto i 6 anni. SKY Sport trasmetterà in diretta la Tim Supercoppa Italiana 2008 e si collegherà “live” con il Nelson Mandela Forum a partire dalle ore 20.30. A presentare la sfida dagli studi di Milano ci saranno Franco Bertoli e Luca Cantagalli. La telecronaca sarà affidata a Lorenzo Dallari, il commento tecnico a Fabio Vullo ed Andrea Zorzi alla lavagna tecnica. Bordo campo con Stefano Locatelli.

Ultime notizie