domenica, 17 Ottobre 2021
HomeSezioniSportIl Nervi espugna la Nannini

Il Nervi espugna la Nannini

Nervi - rari Nantes Florentia 11 - 12

-

Fino a metà gara un gol dietro l’altro senza un attimo di respiro. Nel primo periodo segna Vasovic ed i liguri rispondono con Temellini, passa in vantaggio il Nervi con Mammarella e risponde Ercolano, nel frattempo si fa buttare fuori, per proteste, Hosnyanszky. Stessa musica nel secondo tempo: a Vasovic risponde Mammarella, a Totolici, Celia. A Vasovic, Astarita. Si va al cambio di campo sul 5 pari.

La Rari si affida ancora a Vasovic che porta in vantaggio i locali ma Marcz, dopo poco più di un minuto pareggia e Astarita porta il punteggio sul 7 a 6 per il Nervi. La squadra di Baldineti, per la prima volta, va sul +2 grazie a Temellini. La Rari recupera e perviene al pareggio grazie alle reti di Razzi e Radu ma Astarita riporta il Nervi in vantaggio. L’ultimo periodo si apre col gol di Ercolano (9-9).

Celia segna una doppietta che porta il Nervi sull’11 a 9. La Rari non demorde ma fatica a recuperare. Segna Pagani con un gran tiro dalla lunga distanza ma Marcz, su rigore, segna il 12 a 10 per il Nervi. Totolici riesce a ridurre le distanze ma il Nervi controlla e vince. Si. Sp.

Ultime notizie