venerdì, 7 Maggio 2021
HomeSezioniSport''ll Sei Nazioni 2012 al...

”ll Sei Nazioni 2012 al Franchi di Firenze”, proposta a Palazzo Vecchio

Candidare Firenze come città ospitante per il Sei Nazioni 2012 e ottenere per l'evento la disponibilità dello Stadio Franchi: è quanto chiede il consigliere del gruppo Misto Stefano Di Puccio.

-

“Il Sei Nazioni 2012 al Franchi di Firenze”: a Palazzo Vecchio arriva la proposta.

LA MOZIONE. Candidare Firenze come città ospitante per l’evento del Sei Nazioni 2012 e ottenere per l’evento la disponibilità dello Stadio Franchi: è quanto chiede il consigliere del gruppo Misto Stefano Di Puccio, che ha predisposto una mozione per invitare il sindaco  e la giunta ad attivarsi per promuovere incontri sia con la Federazione Italiana Rugby che con il Comitato Regionale Toscano per la candidatura di Firenze.

FRANCHI. Di Puccio, nel suo atto, chiede anche di attivarsi con l’A.C Fiorentina per ottenere la disponibilità del Franchi. “Il test – mach Italia-Australia che si è svolto il 20 novembre allo stadio Franchi è stato un grande successo con circa 33mila spettatori – ha detto Di Puccio – è un chiaro segno che la città ama questo sport senza contare le ricadute positive che eventi del genere portano sull’economia cittadina. L’interesse nel rugby – ha proseguito il consigliere- sta crescendo sempre di più – e in attesa del nuovo stadio Flaminio a Roma è Firenze la città che si deve candidare per il Sei Nazione 2012”.

La Nazionale esordisce al FranchiAustralia troppo forte per l’ItalRugby

Ultime notizie