domenica, 17 Ottobre 2021
HomeSezioniSportLorenzo Bertini è il canottiere...

Lorenzo Bertini è il canottiere dell’anno

La Federazione italiana canottaggio ha proclamato Lorenzo Bertini, trentaquattrenne vogatore cresciuto nelle Fiamme Oro, atleta italiano dell’anno.

-

La Federazione italiana canottaggio ha proclamato Lorenzo Bertini, trentaquattrenne vogatore cresciuto nelle Fiamme Oro, atleta italiano dell’anno.

TOSCANO. Toscano di Pontedera, nella passata stagione agonistica, insieme ad Elia Luini (Canottieri Aniene, Roma), Bertini si è laureato vicecampione mondiale nel doppio pesi leggeri riscattando così a Lake Karapiro (Nuova Zelanda) il sesto posto ottenuto poco tempo prima agli Europei di Montemor-o-Velho (Portogallo). Il risultato di Bertini assume ancor più valore tenuto conto dello stato d’animo con cui l’azzurro ha vissuto il Mondiale, in ansia per il padre Carlo, colpito da ictus tre giorni prima della partenza per la Nuova Zelanda e ora fortunatamente in ripresa.

DOPO IL MONDIALE. Il poliziotto ha altresì sostenuto con esito brillante l’esame per il conseguimento del titolo di allenatore di secondo livello con la votazione di 30/30. Il riconoscimento di atleta dell’anno va così a premiare un campione che nel corso di tutta la sua carriera ha sempre dato il massimo dell’impegno, denotando una grande passione e brillando anche per le qualità umane. Nel prestigioso palmares dell’azzurro, i cui primi approcci con l’attività agonistica risalgono al 1988 con Sergio Marrucci, tecnico della Canottieri Pontedera, oltre all’argento del 2010 figurano numerose altre medaglie iridate conquistate in numerose specialità dei pesi leggeri (singolo, doppio quattro senza, quattro di coppia e otto) ed il bronzo olimpico ai Giochi di Atene 2004, a bordo del quattro senza.

PLURIMA PREMIAZIONE. Oltre che dalla Federcanottaggio all’assemblea nazionale di Bari in programma domenica prossima, Bertini sarà premiato anche dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi nel corso della tradizionale cerimonia per la consegna del “Pegaso per lo sport”, che si terrà lunedì 14 febbraio con inizio alle 17 nel Salone Brunelleschi dell’Istituto degl’Innocenti di piazza Santissima Annunziata a Firenze.

Ultime notizie