domenica, 17 Ottobre 2021
HomeSezioniSportMarsciano fa i miracoli e...

Marsciano fa i miracoli e Valdarno cede il passo

Ecomet Marsciano - Valdarno Volley

-

La serata storta delle ragazze di Barbara Biagi, coincide con la prima sconfitta esterna e soprattutto con la prima giornata a secco di punti; l’Ecomet Marsciano, fanalino di coda e stagnante a quota zero ha giocato tutti i “jolly” possibili ed immaginabili, ci ha creduto, vincendo meritatamente; il Valdarno Volley dal canto suo, non è riuscito a controbattere a cotanta veemenza e voglia di vincere.

Il primo set parte in salita per le toscane che si fanno trovare impreparate in ricezione e incapaci di replicare con decisione; al time-out tecnico Marsciano conduce 8 a 3; Biagi inserisce Gomiero per Puccini, ma al secondo stop istituzionale il Valdarno è ancora dietro di quattro lunghezze 16-12; Basciano e Gomiero provano a suonare la carica, ma l’illusione dura poco, dopo essere arrivate ad un punto dalle padrone di casa sul 20 a 19 è di nuovo buio pesto, e Gennari e compagne chiudono 25 a 21.

Il secondo e terzo parziale, sono l’uno la fotocopia dell’altro; le valdarnesi partono fortissimo costringendo Giangrossi al time out discrezionale sul 5 a 0; il Valdarno allunga fino alla metà dei set per poi farsi raggiungere e superare, cedendo ai vantaggi ad un Marsciano in “trance agonistica” capace di difese miracolose e attacchi che sfidano la forza di gravità; a tutto questo si aggiunge l’obbligata uscita dal campo di capitan Carlozzi, nelle prime battute della seconda frazione che incide in questa prima sconfitta.

Ultime notizie