domenica, 24 Ottobre 2021
HomeSezioniSportMercoledì di pallanuoto

Mercoledì di pallanuoto

Nervi-Rari Nantes Florentia, Bologna, Padova-Fiorentina WP

-

Bel pareggio (9-9) della Rari maschile a Nervi. Partita molto tirata con la Florentia subito avanti nel primo periodo per 3-2 grazie a Radu, Pagani e Gobbi. Un pericoloso black out nel secondo tempo (4-1 per i liguri) ha compromesso il buon momento dei gigliati che, con caparbietà, sono poi riusciti a recuperare con un emozionante parte finale. Ad inizio terzo tempo Radu porta i compagni di squadra a meno uno (6-5). Astarita, con una doppietta riporta avanti il Nervi di tre lunghezze ma prima Pagani (autore di una tripletta) e poi Sottani tengono ancora in gioco i biancorossi di Dusan Popovic che nell’ultimo quarto dominano e prima ancora con Sottani (8-8) poi l’ex di turno Fodor riporta avanti ancora i padroni di casa prima del gol pareggio di Georgescu. Salvatore della patria il portiere Minetti che a poco più di due minuti dalla fine para un rigore ad Astarita che sancisce la divisione della posta in palio. Un punto e consolidamento dell’ottavo posto in classifica.

Bella vittoria per le Rari girl, a Bellariva, contro il Bologna 12-5. Neutralizzata la Vasil’eva, che ha sbagliato anche un penalty nel secondo tempo, le ragazze di Furio Ferri hanno vendicato la sconfitta di misura dell’andata con una gran partita che ha visto la Giachi autrice di ben quattro reti, la Masip e Lucia Giannetti entrambe in gol con una doppietta e reti di Bartolini, Canetti, Sorbi e Francesca Giannetti. La Florentia femminile schizza al quarto posto in classifica con lo stesso Bologna, il Varese e l’Ortigia Siracusa.

Sedicesima vittoria consecutiva per la Fiorentina Waterpolo Giotti che regola, a Padova, anche la Beauty Star 8-3. Nessun problema per le ragazze di Gianni De Magistris, sempre al comando dell’A1 femminile, che giocano in scioltezza senza forzare troppo ed ottengono il miglior risultato col minimo sforzo. Triplette per Biancardi e Dravucz, dominatrici dell’incontro. Una rete a testa per Casanova e Fagioli.

Ultime notizie