sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportOlimpiadi, medaglia d'oro "toscana"

Olimpiadi, medaglia d’oro “toscana”

Giulia Quintavalle, 25 anni, judoka di Livorno, si è aggiudicata la medaglia d’oro nella categoria 57 chili di judo alle olimpiadi di Pechino. Le felicitazioni per l'impresa dell'atleta livornese del presidente del consiglio regionale della Toscana Riccardo Nencini.

-

“Vive felicitazioni per questa prima medaglia d’oro toscana” sono state espresse dal presidente del Consiglio regionale, Riccardo Nencini, che si è detto “felice ed entusiasta” nell’apprendere la notizia della vittoria dell’alloro olimpico da parte di Giulia Quintavalle, 25 anni, judoka di Livorno, che si è aggiudicata la medaglia d’oro nella categoria 57 chili di judo alle olimpiadi di Pechino.

In finale, l’atleta livornese, in forza al gruppo sportivo della Guardia di Finanza, ha nettamente sconfitto per 11 a 1 l’olandese Deborah Gravenstijn. La Quintavalle, che aveva superato al primo turno la tedesca Yvonne Boenisch, campionessa olimpica uscente, in semifinale ha eliminato l’australiana Maria Pekli, altra grande favorita della vigilia. Nonostante un fastidioso dolore al braccio, la Quintavalle si è imposta in finale con grande determinazione, regalando all’Italia il secondo oro dopo quello conquistato ieri dallo schermidore Matteo Tagliariol.

“Un brava e un grazie a Giulia”, ha detto Nencini, che ha concluso sottolineando “il grande apporto che dà la Toscana allo sport e al medagliere olimpico nazionale”.

Ultime notizie