martedì, 26 Ottobre 2021
HomeSezioniSportPallanuoto femminile: le partite delle...

Pallanuoto femminile: le partite delle fiorentine

Turno di campionato per la pallanuoto femminile

-

 

Archiviata la Coppa dei Campioni con la sconfitta, rimediabile, per 8-7 a Kirishi la Fiorentina Waterpolo si rituffa nel campionato per la difficile trasferta di Varese (ore 15). L’obiettivo è ripetere la gara d’andata, quando le fiorentine si imposero in casa per 14-6. Come conferma lo stesso Gianni De Magistris le ragazze sono in netta ripresa dopo la trasferta russa e sono pronte per affrontare il duro tour de force che le attende. La Fiorentina, infatti, dovrà disputare ben sei partite in venti giorni. Si inizierà con la trasferta in Lombardia, per terminare il 5 aprile con l’ultima di campionato a Padova. Nel mezzo, il ritorno di Coppa Campioni contro il Kirishi (a Firenze, 22 marzo alle 19) ed il recupero contro l’Orizzonte Catania (a Firenze, mercoledì 2 aprile).

E proprio l’Orizzonte affronta, a Catania (ore 16) la McDonald’s Firenze. Una partita dal pronostico chiuso e che non permette tante fantasie per le ragazze di Francesco Tommasi, sempre penultime in classifica. Una tappa, comunque, importante, per preparare al meglio i play out salvezza.

“Dovrebbe essere una partita tranquilla, ma noi abbiamo l’obbligo di vincere”. Questo il commento, alla vigilia, di Furio Ferri, tecnico della Rari Nantes Florentia che punta alla vittoria, in casa (ore 14) contro il fanalino di coda Volturno.“In una partita come questa – dice ancora Ferri – dobbiamo dimostrare la maturità acquisita e cercare di perfezionare ulteriormente certi meccanismi che già nelle ultime prestazioni ho visto in modo positivo”.

Ultime notizie