venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniSportParte con una sconfitta il...

Parte con una sconfitta il cammino del Valdarno Volley in B1

Valdarno Volley - Viserba Volley Rimini

-

Pubblicità
Male la prima. Così va lo sport. Il Valdarno Volley, inspiegabilmente non è sceso in campo. Forse è stata messa troppa pressione a questa giovane squadra che ha un potenziale enorme ma che deve trovarsi ancora come gruppo. Senza drammatizzare più di tanto: è solo la prima battaglia di un lungo campionato. Ma proviamo a rileggere la partita. Sconfitta senza attenuanti in campo per il Valdarno Volley che ha giocato da squadra solo per metà del primo set quando in vantaggio per 11-6 ha assistito passivamente alla rimonta delle avversarie senza più rimanere in partita. 
Troppo poco per una squadra costruita per far bene in questo lungo e difficile campionato di B1. 
Come detto primo set condotto dalle nero-celesti sino a meta’ set. Poi le avversarie, con buone individualità e grande fisicità, si sono riportate sotto e si arriva punto a punto sino al 26 pari per poi soccombere per 28 a 26. 
Da qui in poi e’ un monologo delle riminesi che si aggiudicano il secondo parziale per 25 a 15 e il terzo per 25 a 19. 
Congratulazioni a Sara Miola, ex di turno, autrice di una buona prestazione. 
In casa nero-celeste fa riflettere la mancanza del gioco di squadra, della grinta e determinazione per uscire dai momenti difficili della partita. 
Non c’è da processare i singoli (scarso apporto di tutte le giocatrici), ma chiaramente ogni componente della squadra e deve fare un esame di coscienza e trovare dentro di sé le motivazioni giuste per riunirsi e sacrificarsi in nome del gruppo. In nome del Valdarno Volley. 
E’ solo la prima partita ma occorre subito porre rimedio ad un disagio evidente. Rimbocchiamoci le maniche, lavoriamo duro in palestra e cerchiamo di sorridere di più, allegria che è l’ingrediente essenziale per vincere nello sport. 
Il DS, Alfiero Tani apre il suo cuore alla squadra: “Non vogliamo un gruppo triste, ma una squadra gladiatoria che lotti su ogni pallone. Forza ragazze domenica il Palasanbiagio vi aspetta per incitarvi come e sostenervi come sempre contro il Filottrano. Mettetecela tutta. Non deludeteci. Siamo il Valdarno Volley”.
Valdarno Volley FI 0 – Viserba Volley Rimini 3 (28 – 26, 25 – 15, 25 – 19) 
Viserba Volley Rimini: Ambrosini n.e., Montani 9, Zuccarini 15, Morolli 2, Masoni 17, Argentati 9, Arcangeli (L), Miola 14. Allenatore: Matteo Solforati – Assistente: Luca Giulianelli. 
Valdarno Volley: Gineprini, Ranieri 2, Ambrosi 7, Lippi n.e., Poggi n.e., Carrara (L), Mori n.e., Zuccarelli 3, Puccini 9, Panucci 10, Tani 2. All. Barbara Biagi. 2°All. Mercatali-Librio 
1° Arbitro DEGOLI LUCA 
2° Arbitro D’ANGELO ELISA 
Pubblicità

Ultime notizie