sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportPenultimo turno in A1 femminile

Penultimo turno in A1 femminile

Penultima giornata della pallanuoto femminile

-

La Fiorentina Waterpolo Giotti, seconda, è a Siracusa contro l’Ortigia (ore 14), terza forza del torneo. Con la sfida per la testa della classifica contro Catania, in programma per mercoledì 2 aprile, alle 15 a Bellariva, è importante, per la squadra tricolore mantenere alta la concentrazione anche in questa insidiosa trasferta, in modo da mantenere viva la speranza di conquistare il primo posto. “Quella contro l’Ortigia è una partita difficile – commenta alla vigilia il tecnico Gianni De Magistris – una di quelle da non sottovalutare. Ortigia ha molte giocatrici che fanno parte della nazionale, mentre noi, dopo una serie di partite, stiamo accusando un po’ di stanchezza psicologica. Dovremo rimanere concentrati perché vogliamo giocarci la testa della classifica nella partita di mercoledì contro Catania”.

In casa (ore 15) le Rarigirl contro il Rapallo. “Chiedo una prova per capire come affrontare la fase cruciale della stagione. Dobbiamo – spiega il tecnico Furio Ferri – cercare di evitare di ripetere gli errori di Roma e studiare attentamente quello che potrebbe essere il nostro avversario nella semifinale play-out”. Ancora assente Gloria Scarselli, al suo posto Travelli.

Trasferta insidiosa a Bologna, infine, per la Mc Donald’s Firenze (ore 16.30). Le ragazze di Tommasi cercheranno di strappare tre punti importanti. Il tecnico, Francesco Tommasi, è sempre fiducioso nella conquista della salvezza grazie anche alla buona salute della squadra. Jennifer Olimpi e Alessandra Lucherelli stanno raggiungendo una buona forma, Silvia di Salvatore sembra essersi ripresa da un periodo forse un po’ negativo, Ekaterina Shishova si sta inserendo sempre più negli schemi di Tommasi, Francesca Corrizzato, Barbara Schifter Giorgi, insieme a Marta Luci e Gala Rytova, dimostrano sempre più di saper guidare la squadra nelle difficoltà. Intanto, lunedì prossimo, appuntamento mondano per tutta la Mc Donald’s Firenze che, insieme alla Sestese Calcio, sarà ospite dei Lyons Club Michelangelo per una serata, dedicata ai giovani, con Miss Italia Silvia Battisti”.

La classifica: Orizzonte Catania 57, Fiorentina Waterpolo 54, Ortigia Siracusa 43, Plebiscito Padova 41, Ecofim Roma 40, Varese Olona 30, Rapallo 27, Messina e RN Bologna 18, RN Florentia 15, Mc Donald’s Firenze 9, Yamamay Volturno 0. Si. Sp.

Ultime notizie