sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniSportPrima sconfitta casalinga per il...

Prima sconfitta casalinga per il Bisonte Volley

Bisonte Azzurra San Casciano-Crovegli Cadelbosco

-

Pubblicità
Al termine di una partita bella e tiratissima, arriva la prima sconfitta casalinga de Il Bisonte Azzurra San Casciano, che porta comunque a casa un punto e che alla fine si prende l’applauso del PalaMontopolo. Peccato per quel passaggio a vuoto fra metà del secondo set e inizio del quarto, ma la partita si è decisa veramente su pochissimi punti, nei quali la Crovegli Cadelbosco è stata perfetta grazie a un gioco davvero vario e ai punti sia delle sue centrali (ottima Belfiore), che delle bande (soprattutto Cirilli e Glod John). Da valutare poi la condizione della palleggiatrice Sara De Lellis, che si è infortunata al ginocchio all’inizio del tie break ma che è stata comunque degnamente sostituita da Fiamma Mazzini.
Francesca Vannini recupera capitan Mastrodicasa, che però parte dalla panchina, e schiera De Lellis in palleggio, Biccheri opposto, Giovannelli e Bertone centrali, Bianchini e Ward in banda e Lussana libero. Baraldi invece deve fare a meno della sola Montanari, e conferma Lancellotti in palleggio, Aricò opposto, Glod John e Cirilli bande, Rosa e Belfiore al centro e Iemmi libero.
Nel primo set subito 4-0 sul servizio di De Lellis, e Baraldi chiama time out: l’emorragia però non si ferma e Biccheri e Bianchini firmano il 10-2, con altro time out ospite. E’ ancora Biccheri per il 16-9, la Crovegli non c’è e sull’ace di Ward (22-12) entra Bussoli per Aricò, ma Bianchini chiude 25-13.
Nel secondo set torna in campo Aricò, la partita è più equilibrata ma Ward cresce e con tre punti dà l’8-4 alle azzurrine. Un muro e una schiacciata di Bertone valgono l’11-6 e time out Baraldi, ma è qui che s’inceppa il meccanismo: Cirilli cresce a dismisura (8 punti nel set), entra Martinuzzo per Rosa (17-16) e Vannini risponde con Mastrodicasa per Bertone. Il capitano mette un muro e una fast (20-19), ma è l’ultimo sussulto perché Cadelbosco difende tutto e Glod John e Cirilli finalizzano per il 22-25.
Nel terzo rimangono in campo Mastrodicasa e Martinuzzo, e Il Bisonte sembra riprendersi (4-0), ma poi cala di nuovo, soprattutto in ricezione e in battuta, mentre dall’altra parte si difende tutto e Glod John è letale (8-9), con Vannini che chiama time out. La Crovegli però adesso è indifendibile, le azzurrine non ritrovano il bandolo della matassa nonostante gli ingressi di Bertone, Pietrelli e Mazzini, e sono ancora
Cirilli e Aricò a chiudere (19-25).
Nel quarto rientrano De Lellis e Biccheri ma Cadelbosco è inesorabile (2-5). Il Bisonte risponde presente (8-7), poi cala nuovamente e due fast e un muro di Belfiore, più l’ennesimo punto di Glod John, sembrano chiudere il match. Ma qui entra in scena una Ward di un altro pianeta, che quasi da sola riporta le azzurrine sul 20-20. La partita diventa splendida, Bertone e Bianchini firmano il 23-20, poi chiude Bianchini dopo uno scambio infinito (25-22).
Si va al tie break e si fa male subito De Lellis: entra Mazzini, Crovegli sale 1-4 e potrebbe essere il colpo di grazia, ma Il Bisonte non molla, Ward è ancora stellare e un muro di Giovannelli vale il 7-7. Altra fuga di Cadelbosco (10-13), entra Pietrelli per Bianchini ed è proprio lei, insieme ad altri due punti di Ward, ad impattare (13-13). Il PalaMontopolo è in delirio, la palla non cade più, un muro di Bertone vale il 14-14, il punto di Pietrelli il 15-15 sul primo match point ospite, ma poi Belfiore mette a terra il 15-16, e al termine di un’azione in cui anche Il Bisonte ha un paio di palle per impattare ancora, è Glod John a chiudere 15-17.
IL BISONTE AZZURRA SAN CASCIANO 2
CROVEGLI CADELBOSCO 3
IL BISONTE AZZURRA SAN CASCIANO: Mastrodicasa 2, Bianchini 22, Mazzini, Giovannelli 9, Lussana (L), Savelli, Pietrelli 2, Biccheri 16, Bertone 6, Ward 24, De Lellis 4. All. Vannini.
CROVEGLI CADELBOSCO: Montanari ne, Belfiore 13, Cirilli 21, Pistolato, Glod John 25, Iemmi (L), Aricò 13, Lancellotti, Martinuzzo 4, Sghedoni
ne, Rosa 2, Bussoli. All. Baraldi.
Arbitri: Turtù – Luciani.
Parziali: 25-13, 22-25, 19-25, 25-22, 15-17.
Note – durata set: 22’, 29’, 26’, 30’, 22’; muri punto: Il Bisonte 12, Crovegli 8; ace: Il Bisonte 6, Crovegli 3; spettatori 350 circa.
Pubblicità

Ultime notizie