sabato, 13 Agosto 2022
HomeSezioniSportPrima sconfitta per il Calenzano...

Prima sconfitta per il Calenzano volley

Ambra Cavallini Volley-Calenzano Volley

-

Pubblicità
Prima sconfitta per il Calenzano Volley, che sul terreno di gioco della capolista Ambra Cavallini, resta un set di troppo negli spogliatoi, lasciando l’intera posta in palio al gruppo di Innocenti.
Tofani ce l’aveva detto che non si sarebbe trattato di gara a senso unico e così è stato, almeno dal secondo parziale in poi, al fischio d’inizio infatti, le rossoblu sembrano statue di sale, indifese sotto i colpi delle padrone di casa, cedono in breve il primo set 25 a 16.
La musica cambia nel secondo game; Frangioni rivoluziona il sestetto, oggi orfano del suo Capitano Francesca Marciano, buttando nella mischia “baby” Bucaioni, alla quale a fine gara, spetteranno i nostri complimenti, e il match ha finalmente inizio.
Il Calenzano trova l’equilibrio e inizia a gestire la palla in maniera efficace, ma soprattutto il muro sporca molti degli attacchi potenti di Cheli e Santini, come sempre eccelsa la sua prova, consentendo di contrattaccare e non perdere terreno come nel parziale precedente.
Le due contendenti infatti si rispondono colpo su colpo fino al 20 pari, per sfortuna delle ospiti, la solita Santini si posiziona in battuta e crea il caos nella parte di campo occupata dalle rossoblu; incapaci di rigiocare in maniera ottimale, Baroncelli e compagne si bloccano, lasciando scappare la capolista vincente 25 a 20.
Per le calenzanesi l’aria si fa pesante, non ci sono più appelli, e l’out out, fa scattare qualcosa nel gruppo di Frangioni; al rientro in campo l’Ambra Cavallini pecca di presunzione commettendo qualche errore di troppo, alle rossoblu non pare il vero di approfittarne; Pazzaglia e Calamai, fanno a fette la rocciosa difesa casalinga e nel sestetto biancorosso entra un po’ di timore; nonostante la maggiore precisione ospite, il set resta in equilibrio fino al 17 pari, quando la capolista regala un break alle avversarie commettendo un’invasione a rete e un errore in palleggio; sul punteggio di 19 a 17 il Calenzano mette le ali, rendendosi imprendibile; inutili gli avvicendamenti di Innocenti, l’entusiasmo di Tofani e compagne respinge al mittente qualsiasi tentativo di rientro pisano; l’uno due di Pazzaglia, taglia le gambe alle padrone di casa e porta le rossoblu a più quattro 22 a 18; il pubblico del Palaparenti prova a trascinare le sue beniamine, ma senza esito, Santini e compagne non riescono a recuperare lo svantaggio, subendo da babyBucaioni il punto del set-point (24-18); il tempo si ferma, il Calenzano neo promosso ha sei opportunità di strappare il game all’imbattua capolista; le ragazze di Frangioni si contraggono per un paio di punti, concedendo un break alle padrone di casa, ma è un fuoco di paglia, Bartali spedisce a lato il servizio e si va sul 2 a 1.
Nel quarto game la partita resta vibrante, nessuna delle due squadre cede il passo; l’Ambra avanza 8 a 5 al primo timeout istituzionale, ma il Calenzano risponde con autorità rientrando sul 13 pari; Pazzaglia e Bucaioni trascinano le rossoblù  all’inseguimento delle santacrocesi fino al 15 a 15, poi però la luce si spegne nel campo ospite; alla ripresa dopo la seconda interruzione, sotto 15 a 16, Calamai e compagne, perdono lucidità commettendo una serie di errori veniali; le pisane, in cima alla classifica non per caso, ringraziano e cominciano la cavalcata verso la vittoria finale; pochi scambi e siamo già al match point (24-19), a niente serve il sussulto di orgoglio di Pazzaglia, mastodontica la sua prova, che ferma le biancorosse a muro, nell’azione successiva l’eccellente Cheli chiude in diagonale, game over al Palaparenti, il Calenzano torna a casa a mani vuote, ma con il cuore pieno d’orgoglio.
Ambra Cavallini Volley – Calenzano Volley 3-1 (25-16; 25-20; 20-25; 25-19)
Tabellini:
Calenzano Volley: Calamai 8, Marciano ne, Baroncelli 4, Tofani 1, Bianchi 6, Terenzi ne, Garbesi 3, Panerai G. 7, Bucaioni 6, Pazzaglia 19, Tonelli ne, Panerai E. L. All. Frangioni – Gori
Pubblicità

Ultime notizie