venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniSportTaeKwonDo al PalaMattioli

TaeKwonDo al PalaMattioli

Oggi a Palazzo Vecchio sono stati presentati i campionati italiani Cadetti 2009 di TaeKwonDo e il torneo nazionale "Forme 2009" in programma il 25 e il 26 aprile al PalaMattioli. Gli appuntamenti per la prima volta a Firenze sono stati organizzati dalla FITA in collaborazione con il Comitato Regionale Toscano.

-

Parteciperanno tutte le società sportive italiane maschili e femminili, con 300 atleti, oltre a tecnici, accompagnatori e arbitri.

Il TaeKwonDo rappresenta la versione moderna di un’antica e nobile arte marziale, storicamente originaria della Corea, che utilizza il corpo come sistema di attacco e di difesa; la composizione delle tre parole coreane significa, letteralmente, “arte dei calci e dei pugni in volo”. Si tratta di una specialità che conta nel mondo milioni di praticanti e che sta crescendo anche in Italia, come dimostra la conquista dell’argento olimpico a Pechino di Mauro Sarmiento.

Le “forme” o “Poom Se”, sono dei movimenti prestabiliti di attacco e di difesa portati contro uno o più avversari immaginari. I “Poom Se” sono quindi una forma di combattimento in solitario grazie a cui il praticante di TaeKwonDo può sviluppare alcune doti fondamentali come la velocità, l’agilità, la coordinazione nei movimenti, il controllo della respirazione e la scelta dei tempi.

Ultime notizie