In ogni scuola di circo di Firenze tutti scendono in pista: baby giocolieri, piccoli equilibristi e clown alle prime armi. Anche i bimbi possono imparare le arti circensi: si divertono come matti, ma prendono anche sicurezza in se stessi, sviluppano la coordinazione e imparano a lavorare con gli altri.

Circo Tascabile

A Firenze esistono tre associazioni che da settembre-ottobre organizzano corsi: si parte dai 3 anni per arrivare fino ai 12, con corsi divisi in base ai cicli scolastici  (infanzia, primaria e secondaria di primo grado). Una buona occasione per vedere da vicino questo mondo è la nuova edizione del Cirk Fantastik, il festival di circo contemporaneo che dal 14 al 24 settembre invade il parco delle Cascine, tra il piazzale del Re e viale degli Olmi, con due tendoni, spettacoli delle migliori compagnie internazionali e laboratori per i bimbi, affidati a Circo Tascabile.

La stessa associazione durante l’anno scolastico organizza corsi tra Campo di Marte (Vivaio
del Malcantone), il Centro Gavinuppia (via Gran Bretagna) e l’Arci di Ponte di Mezzo a Novoli. “Ci
concentriamo sulla circomotricità – spiega Claudia Brandani di Circo Tascabile – attività motoria che si
basa sui processi di collaborazione, sullo sviluppo delle capacità individuali, senza una dinamica competitiva come succede in molti sport: ci avvaliamo dell’intera rosa delle discipline circensi sulle quali abbiamo applicato un grosso lavoro di pedagogia”.

Scuola circo Firenze bambini - Circo Tascabile laboratori
Un laboratorio di Circo Tascabile

Scuola di circo a Firenze: En Piste!

Attenti però a non cadere in errore. “Fino a qualche anno fa i genitori, quando dicevi ‘circo’ si aspettavano domatori ed elefanti”: sorride Giampaolo Silvestri della scuola di circo En Piste!, altra realtà impegnata “sotto il tendone” con corsi all’Affrico (Glue) e all’Isolotto (alla palestra di via Lunga e vicino alla ludoteca di via Chiusi).

Bimbi e ragazzi imparano le basi per le acrobazie e si cimentano con la giocoleria, vestono i panni dei clown e sperimentano il monociclo, fanno i funamboli (a mezzo metro di altezza) e salgono in piedi su una grande sfera.

I corsi di Circo Libre

Nel circo ogni bambino si sente a suo agio, trova la sua disciplina, l’attrezzo più adatto, la maniera migliore per esprimersi”, aggiunge Raffaella Fileni, direttrice della scuola del Circo Libre, che cura corsi in giro per la città, dal centro (scuola Vittorio Veneto e San Niccolò) al Teatro Puccini. E alla fine delle lezioni il saggio: uno show davanti a mamma e papà su un palco vero