mercoledì, 1 Aprile 2020
Home Sezioni Storie Le audio storie per bambini...

Le audio storie per bambini sono online (e gratis)

Fiabe e racconti. In questi particolari giorni, tante le iniziative dedicate anche ai più piccoli: da Firenze arrivano le favole di Ocarina, tutte da ascoltare

-

Di favola in favola, di racconto in filastrocca: arriva “Una Fiaba Per Te”, il nuovo progetto di audio storie dedicato ai bambini firmato da Ocarina, azienda Toscana con sede a Firenze che realizza lettori musicali per i più piccoli. L’iniziativa, con il relativo hastag #Unafiabaperte, mette a disposizione una selezione che va dai grandi classici ai racconti popolari provenienti da diversi Paesi. Accedendo alla pagina dedicata sul sito di Ocarina, si possono infatti scaricare gratuitamente audio storie e canzoni per bambini in formato mp3 in continuo aggiornamento e in cinque lingue diverse: italiano, francese, spagnolo, tedesco e inglese. 

Scaricati i file e premuto “play”, via all’ascolto e spazio alla fantasia. Tra i titoli dei racconti vocali in italiano, tratti dalla playlist di Ocarina, possiamo trovare Frau Holle, I tre porcellini, La capretta e la Iena e Il Gatto con gli stivali. Fiabe diverse e con diverso significato, di una durata che va dai 5 ai 10 minuti, per dedicare un momento a quel gioco che unisce magia, immaginazione e tradizione.

Condividi il tuo racconto con Ocarina

L’iniziativa pensata per i bambini e nata in contemporanea alle disposizioni che ci vedono alle prese con una prolungata permanenza a casa, offre anche l’opportunità di interagire direttamente con il progetto: chiunque voglia donare e condividere una propria storia può inviarla all’indirizzo mail info@ocarinaolayer.com, i materiali verranno poi condivisi nell’apposita sezione del sito Ocarina. Oltre alle favole, ci sono anche molti link che rimandano a iniziative digitali, canali YouTube e pagine Facebook dove poter ascoltare e scaricare audio o video letture. Tanti contenuti educativi e l’idea di riscoprire il modo naturale di vivere l’esperienza dell’ascolto per bambini e genitori.

Fiabe, racconti, audio storie per bambini: gli altri progetti online

In questi giorni di emergenza sanitaria anche i bambini sono costretti a rimanere a casa, lontano da scuole, sport e amici e non sempre è facile ritrovare una routine quotidiana. Ma è proprio nei momenti più difficili che a volte nascono le soluzioni più creative. Le fiabe diventano strumenti importanti che uniscono e aiutano a far comprendere anche ai più piccoli una realtà non semplice da affrontare.

Tra i progetti online volti al coinvolgimento di bambini, oltre ad Ocarina, troviamo il portale Tuttoscuola, che insieme ad alcuni insegnanti ha realizzato delle audio storie tutte da ascoltare e le fiabe al telefono de l’Arcolaio. Lezioni sul Sofà, progetto cominciato il 25 febbraio 2020, è invece il portale dove è possibile trovare racconti, poesie, filastrocche, video, giochi, laboratori per bambini e ragazzi. E poi ci sono le librerie per bambini, noi ad esempio vi abbiamo raccontato delle video letture su Facebook di Farollo e Falpalà, affiatata coppia di librai fiorentini.

Tante iniziative che insieme contribuiscono a ricreare quel filo rosso che collega i più giovani oltre i social network, che genera uno spazio in cui è possibile non sentirsi soli, sorridere e, perché no, imparare in modo alternativo.

Ultime notizie

Coronavirus in Toscana: la mappa del contagio e le ultime notizie (1 aprile)

Le ultime notizie sul contagio da coronavirus in Toscana: la mappa, il numero dei casi, i dati per provincia

Coronavirus in Toscana, salgono i casi ma è record di tamponi

Sono 259 i nuovi casi, ma è record di tamponi. Nove i morti: dati e ultime notizie sul coronavirus nel bollettino della Toscana del 1° aprile

Luisanna Messeri e le video ricette della quarantena (da rifare a casa)

La cuoca più pop della tv, ogni giorno all'ora del té, propone sfiziosi piatti in diretta Facebook. E adotta i piccoli produttori toscani

Verso il rinvio delle elezioni regionali 2020 in Toscana

Il coronavirus fa slittare le elezioni regionali 2020 in Toscana e non solo: si va verso il rinvio a una nuova data in autunno