Il Reporter ottobre 2019

Utopia o grande occasione? Il Reporter di ottobre 2019 dedica uno speciale alla proposta di candidare Firenze, in coppia con Bologna, come città ospitante delle Olimpiadi 2032. Come nasce la proposta, cosa c’è e cosa manca, quali sono le possibili avversarie, qual è il percorso che porta fino all’assegnazione. Leggi l’articolo e l’editoriale di ottobre.

C’è anche una bella storia olimpica: Niccolò Campriani, il fiorentino tre volte oro nel tiro a segno, ha iniziato ad allenare una piccola squadra di tre rifugiati con l’obiettivo di qualificarli ai Giochi di Tokyo 2020. Ci ha raccontato il suo progetto in un’intervista.

Sempre in tema di sport e futuro della città, sembra vicina una svolta per il nuovo stadio della Fiorentina. Ripercorriamo le tappe di una vicenda che va avanti da oltre dieci anni.

Parliamo poi di come cambia il lavoro fra tradizione e innovazione, con le esperienze di LofoioViadelporcellana59rosso e di tre commercianti storici di Firenze.

E ancora: la nuova scuola Dino Compagni, il Cupsolidale che taglia le liste di attesa per esami e analisi, la nuova vita della canzone fiorentina, da Narciso Parigi a Lorenzo Andreaggi. Ottobre è il mese di Halloween e anche la Toscana ha i suoi “acchiappafantasmi”: si chiamano Squadra 17 e aiutano i ragazzi a combattere le loro paure.

Riparte la stagione della cultura, con il nuovo programma del Maggio, la ricca edizione numero 40 di Musica dei Popoli e la mostra per i 150 anni del Museo di San Marco.

E poi sport, con l’intervista a Beppe Bergomi che racconta i suoi ricordi legati a Firenze, il nostro Benzivendolo che fa un primo punto sulla stagione viola e i sogni delle fiorentine del volley femminile.

Infine, da non perdere, le nostre rubriche: cibo, libri e curiosità dalla storia di Firenze.

Il Reporter ottobre 2019

SFOGLIA ORA