domenica, 25 Ottobre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura A Pietrasanta nasce ExMarmi

A Pietrasanta nasce ExMarmi

E' stata inaugurata sabato scorso la "bottega post-moderna" aperta alla contaminazione delle arti. Un laboratorio creativo dove le diverse forme del contemporaneo si contaminano. Arte, teatro, danza, yoga, moda prendono vita in un susseguirsi di eventi da luglio a ottobre.

-

A Pietrasanta ha preso vita ExMarmi, uno spazio espositivo a pochi passi dal centro storico e una bottega creativa dall’approccio multidisciplinare. Arte contemporanea e teatro, ma anche danza, yoga, design e moda: ExMarmi è un contenitore di idee e nuove tendenze aperto alla città, spazio vitale che mira a diventare punto di riferimento di giovani talenti e piattaforma di incontro di creativi. ExMarmi è un luogo fisico e concettuale che produce idee e crea progetti, collaborando con realtà esistenti sul territorio che ne condividono la indole e la mission, agendo in maniera indipendente e flessibile, a seconda degli incontri, delle opportunità e delle occasioni.

ARTE EMERGENTE. Nato dall’intuizione di Lorenzo Martino Toni, giovane direttore artistico fiorentino proveniente dal mondo del teatro alla ricerca di uno spazio vivo, ExMarmi pone un occhio attento all’arte emergente e fa opera di scouting e promozione di giovani artisti, capaci di contraddistinguersi per originalità e sperimentazione. Lo spazio, che la Versilia conosce bene, è nato nell’Ottocento come biscottificio e diventato poi nel secolo scorso laboratorio del marmo. La sua collocazione alle porte di Pietrasanta lo rende una location strategicamente unica per  posizione, frequentazione, architettura: il grande ingresso che parla un puro stile liberty accoglie i visitatori in 300 metri quadri di spazio post-industriale completamente rinnovato, suddiviso in due grandi sale destinate ad ospitare esposizioni e laboratori eterogenei.

ExMarmi parla un duplice linguaggio: da una parte quello degli eventi, proponendo un ricco calendario di mostre personali e collettive, performance teatrali ed eventi speciali “one shot”, dall’altro quello della formazione, mirando a costruire una forte rete tra grandi professionisti del settore e un pubblico giovane e internazionale, proponendo stage estivi e invernali di teatro e improvvisazione, scultura, pittura, danza e yoga.

STAGIONE ESTIVA. La stagione estiva apre le porte con una grande mostra collettiva di due giovani artisti emergenti già molto noti nel mondo dell’arte, che sarà visitabile fino al 2 agosto dalle 18,30 alle 23 (chiusura settimanale lunedì). L’esposizione spazia dalla pittura suggestiva e materica di Tarik Berber, giovane artista bosniaco con alle spalle mostre in tutta Italia, alle sculture di Lorenzo Vignoli, artista nostrano con background internazionale, le cui opere sono incentrate su figure possenti e contorte che prendono forma attraverso la fisicità del marmo e del legno.

IL CALENDARIO. L’opening dell’11 luglio è stato animato dalla performance di Valentina Cenni, attrice teatrale che si è esibita con uno spettacolo con i fuochi, e con il dj set di Daniele Cavalli, personaggio al crocevia tra arte, musica e moda conosciuto a livello nazionale. Ma il calendario ExMarmi si presenta carico di eventi fino ad ottobre: dallo stage di yoga di vari livelli a cura di Francesca Folonari previsto per il 16 e 17 luglio, alla serata di illusioni con Francesco Meraviglia del 18 luglio. E ancora, lo spettacolo teatrale one man show di Maurizio Lombardi “Pugni di Zolfo” previsto per il 25 luglio alle 21 che usa il corpo come strumento narrativo, mentre il giorno successivo (26 luglio) alla stessa ora andrà in scena “No Parti”, teatro d’attore della Compagnia “Coltelleria Einstein” di Alessandria.

Passando alla programmazione del prossimo mese, il 5 agosto al via la seconda esposizione  collettiva, visitabile fino a fine mese, che stavolta miscela l’arte contemporanea al design: in mostra Niccolò Poggi, designer attivo da più di dieci anni che lavora soprattutto su fotografia e design industriale, e Lorenzo Barbieri, giovane artista figurativo. Sul versante stage e corsi di formazione, sono previsti invece per tutto il mese di agosto corsi di danza modern jazz per bambini, ragazzi e adulti a cura di Debora Lemetti il 7 agosto il seminario di Mauro Tiberi sulla concentrazione energetica attraverso la voce, il dal 10 al 12 i corsi di improvvisazione a cura della Lega Italiana Improvvisazione Teatrale. E non finisce qui: in programma le performance della narratrice Elisabetta Salvatori il 13 agosto che racconta la vita di Dino Campana e il laboratorio sulla beat generation di Francesca Ballico dal 18 al 22. E ancora, le sfilate di moda vintage aperte alla cittadinanza, i mercati glamour con lo shopping in galleria… questo è molto altro, in uno spazio tutto da scoprire.

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito