Il bando è stato lanciato dalla Direzione area Metropolitana e Decentramento per soggiorni residenziali estivi per ragazzi fra i 13 e i 16 anni, fino al compimento del 17° anno al momento dell’inizio del soggiorno, al mare o in montagna, sportivi o di studio.

 Le ‘vacanze’ di 7, 10 e 15 giorni si dovranno svolgere nel periodo compreso fra la seconda metà di giugno, luglio e agosto. Il servizio presuppone la disponibilità di un’idonea struttura, dove offrire accoglienza e ospitalità, vitto completo e alloggio nel rispetto delle normative vigenti. Struttura ma anche organizzazione idonea in grado di proporre, condurre e seguire un congruo programma di attività.

Il servizio, come è specificato nel bando, deve intendersi come ‘tutto compreso’ e deve quindi prevedere e soddisfare ogni esigenza: dal momento dell’accoglimento dei ragazzi fino al loro ritorno a casa e la riconsegna ai genitori.

Le domande vanno presentate entro il 3 aprile. Il bando è stampabile dalla rete civica all’indirizzo:
http://www.comune.fi.it/opencms/export/sites/retecivica/amm/atti_e_documenti/bandi/.