venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Biblioteca Nazionale, 400mila euro entro...

Biblioteca Nazionale, 400mila euro entro l’anno

Il futuro della Nazionale è un po' più rosa: entro la fine dell'anno arriverà un finanziamento straordinario di 400mila euro. Lo ha annunciato la direttrice Ida Fontana. Un sospiro di sollievo per la storica biblioteca fiorentina.

-

Il futuro della Nazionale è un po’ più rosa: entro la fine dell’anno arriverà un finanziamento straordinario di 400mila euro. Lo ha annunciato la direttrice Ida Fontana. Un sospiro di sollievo per la storica biblioteca fiorentina.

LE CARTE. “Oggi ho firmato l’ultima carta necessaria”, ha spiegato la direttrice della biblioteca assieme ai parlamentari del Pd Rosa De Pasquale e Michele Ventura.

RESTAURO. Le risorse saranno prevalentemente destinate al restauro del tetto del Magazzino della Sala Manoscritti, attualmente danneggiato dalle copiose piogge di questi ultimi mesi. Parte dei fondi andranno al rifacimento degli impianti antiintrusione e antincendio del Laboratorio di Restauro sito in piazza Sant’Ambrogio, ormai obsoleti e non corrispondenti alle attuali normative. Potrebbe rientrare nel finanziamento anche il restauro della Sala Galileo e dei corridoi adiacenti, nel complesso monumentale di Piazza Cavalleggeri.

LA BIBLIOTECA. Nata all’inizio del ‘700, la Biblioteca Nazionale di Firenze dispone di un patrimonio di 6 milioni di volumi a stampa, 120mila testate di periodici di cui 15mila in corso, 25mila manoscritti e oltre un milione di autografi. Le scaffalature coprono attualmente 120 Km lineari, con un incremento annuo di circa 2 Km.

STAFFETTA. Un successo sul filo di lana per la Fontana, che lascerà il suo incarico alla fine di questa settimana. A prendere il suo posto alla guida della Nazionale sarà Maria Letizia Sebastiani.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno