venerdì, 5 Marzo 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Da donna delle pulizie a...

Da donna delle pulizie a “manager della casa” grazie a un corso

Non chiamatela più “donna delle pulizie” ma “manager della casa”. Un corso formativo di 200 ore renderà la collaboratrice domestica una vera e propria professionista della casa che sarà in grado di occuparsi del reparto house-keeping, del personale ai piani e della gestione dell'ambiente domestico. Il corso, che formerà anche addetti alle strutture alberghiere, prevede lezioni di inglese, di cucito, di galateo, di cucina ed insegnerà a gestire le esigenze delle diverse etnie e religioni.

-

 

Non chiamatela più “donna delle pulizie” ma “manager della casa”. Un corso formativo di 200 ore renderà la collaboratrice domestica una vera e propria professionista della casa che sarà in grado di occuparsi del reparto house-keeping, del personale ai piani e della gestione dell’ambiente domestico. Il corso, che formerà anche addetti alle strutture alberghiere, prevede lezioni di inglese, di cucito, di galateo, di cucina ed insegnerà a gestire le esigenze delle diverse etnie e religioni.
 

MANAGER. La collaboratrice domestica non sarà più una semplice donna delle pulizie ma sarà una figura professionale, adatta anche alle strutture alberghiere, in grado di gestire le necessità della famiglia e l’ambiente domestico, di coordinare il lavoro ai piani degli hotel organizzando la pulizia delle camere, delle aree comuni e dei Centri Congressi.

PROMOTORI. Il corso è promosso ed organizzato dall’agenzia formativa As Consulting grazie alla collaborazione dell’Associazione Nazionale Governanti che parteciperà ad alcune lezioni.

MONDO DEL LAVORO. Questa iniziativa permette, inoltre, a tutti i futuri “manager della casa” di essere inseriti immediatamente nel mondo del lavoro grazie alla presenza di una società specializzata in questo settore che provvederà ad inserire il professionista presso le famiglie che ne fanno richiesta.

ORARI CORSO. Il corso, della durata di 200 ore, inizierà a febbraio 2011 e si concluderà a luglio. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 ed al termine di queste, è previsto uno stage di almeno tre mesi in una struttura alberghiera.

MATERIE. Per quanto riguarda le materie che verranno insegnate nei cinque mesi, ce ne sono di curiose: la gestione delle esigenze di etnie, religioni e culture diverse, delle situazioni che possono venire a crearsi nelle relazioni familiari, la cucina e di principi nutrizionali, il galateo e i menù adatti a persone con particolari patologie. Ma non è finita qui perché si imparerà a stirare, a rammendare, a curare le piante, a gestire la cassa per gli acquisti, ad applicare il risparmio per le utenze, a conoscere le principali malattie infettive dei bambini e a gestire il primo soccorso. Previsto anche l’insegnamento dell’inglese e dell’uso del computer.

INFO. Per maggiori informazioni ed iscrizioni al corso è possibile contattare la As Consulting sas ai numeri 0557331634, 0557875562, oppure scrivere una e-mail all’indirizzo [email protected], oppure consultare il sito www.asconsulting.fi.it.

Ultime notizie

Il Reporter marzo 2021

L'atterraggio di Perseverance su Marte ci regala un certo gusto della rivincita, un invito a spostare un po’ più avanti la frontiera della fiducia nel futuro

Zona arancione rafforzata: significato e regole della fascia “arancio scuro”

Si allarga nuova fascia di rischio: ecco dove è in vigore, il significato di "zona arancione rafforzata" o "zona arancione scuro", cos'è e le regole per capire cosa si può fare e cosa no

Dove, come e quando fare il vaccino anti-Covid in Toscana

La prenotazione e il calendario, l'efficacia e gli effetti collaterali: tutto quello che c'è da sapere prima di fare il vaccino anti-Covid in Toscana. La nostra guida: dove, quando e come

Cosa cambia in Toscana con il nuovo Dpcm Draghi (marzo 2021)

Scuole, bar, centri commerciali e parrucchieri: cosa prevede il nuovo Dpcm di Draghi in vigore dal 6 marzo 2021 e cosa cambia in Toscana