martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura E un martedi' al mese...

E un martedi’ al mese tutti al museo (gratis)

Una passeggiata notturna nei più bei musei, senza tirare fuori neppure un euro. Tornano i 'Martedì dell'arte', l'iniziativa che apre gratuitamente le porte dei musei statali. Ma solo un giorno al mese. SCOPRI LA LISTA DEI MUSEI

-

Una passeggiata notturna nei più bei musei, senza tirare fuori neppure un euro. Tornano anche quest’anno, dopo il successo del 2010,  i “Martedì dell’arte”, l’iniziativa del ministero per i Beni e le Attività Culturali che apre gratuitamente le porte dei principali musei statali, l’ultimo martedì del mese  dalle 19 alle 23. 

PRIMA ‘NOTTE AL MUSEO’. Martedì 29 è stata la prima serata.  Dalle Cappelle Medicee alla Galleria degli Uffizi, da Palazzo Pitti al Museo del Bargello: sono otto i luoghi d’arte che oggi dalle 19,00 aprono i battenti. Un modo diverso per passare la serata immersi nell’arte e a costo zero.

IL CALENDARIO. L’iniziativa si replicherà anche nei prossimi mesi, fino al termine del 2011, ecco le date: 29 marzo; 26 aprile; 31 maggio; 28 giugno; 26 luglio; 30 agosto; 27 settembre; 25 ottobre; 29 novembre; 27 dicembre.

I LUOGHI. Ecco invece i musei statali interessati dall’apertura straordinaria e gratuita a Firenze: Cappelle Medicee, Galleria degli Uffizi e corridoio Vasariano, Galleria dell’Accademia, Galleria d’Arte Moderna, Galleria Palatina e appartamenti Palazzo Pitti, Museo del Bargello, Museo San Marco e Palazzo Davanzati. E per chi vuole fare una gita fuori porta, sono molte le aperture in altre regioni (leggi l’elenco completo).

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?