giovedì, 24 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaFirenze ricorda il suo primo...

Firenze ricorda il suo primo sindaco

Centoquarantanove anni fa, il 27 aprile 1859, la città di Firenze viveva la sua "rivoluzione pacifica" con l'uscita di scena del Granduca Leopoldo II dei Lorena e la costituzione di un governo provvisorio che guidò la Toscana verso l'Unità d'Italia. Oggi Firenze ricorda il suo primo sindaco Ferdinando Bartolomei. Il presidente del consiglio comunale Eugenio Giani ha deposto questa mattina una corona di fiori in via Lambertesca.

-

“Proseguiamo – ha detto Giani – con i festeggiamenti per la costituzione del governo provvisorio della Toscana”. “Ieri abbiamo ricordato l’anniversario in Palazzo Vecchio, oggi tocca a Bartomelei primo sindaco della nostra città“, ha aggiunto ponendo la corona commemorativa sotto la casa del primo cittadino in via Lambertesca.

Ultime notizie