Le foto di Carlo Molino sbarcano dunque al museo Alinari, che presenta la mostra retrospettiva completa della sua opera fotografica.

Protagonista del design, dell’architettura e della fotografia del ‘900, a Molino spetta il record di prezzo di aggiudicazione di un mobile del ‘900: 3.800.000 dollari per un tavolo realizzato nel 1948.

Attraverso 140 opere che vanno dal 1936 al 1973, ed alcuni disegni e materiali storici a loro legati, la mostra al Mnaf svela i “mondi fotografici” di Mollino.