Prima assoluta, al teatro del Maggio, per il concerto “Dottor Zivago” di Ferrero, ispirato al romanzo di Pasternak

Il doppio appuntamento – con la direzione del giapponese Kazushi Ono e l’interprezione al piano di Emanuele Arciuli – è per il 21 e 22 febbraio.

“Non ho cercato di scrivere un poema sinfonico legato alla vicenda dell’indomito dottore – spiega l’autore – mi sono lasciato influenzare dalla successione degli eventi, da alcune atmosfere generali”.