martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaIl Genio fiorentino si allunga...

Il Genio fiorentino si allunga e si allarga sul territorio

Trentatré comuni coinvolti in tutta la Toscana e un programma di ampio respiro, che si articola fino al 2013 tra musica, letteratura e teatro: torna il Genio fiorentino, la kermesse organizzata dalla Provincia di Firenze per valorizzare il territorio e il suo patrimonio artistico e culturale. Che da quest'anno adotta un altro nome e una prospettiva più ampia. Sarà Genio nel territorio.

-

I COMUNI COINVOLTI. Le iniziative, realizzate anche grazie al contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, si svolgeranno in 33 comuni del territorio: Barberino Val D’Elsa; Borgo San Lorenzo; Calenzano; Campi Bisenzio; Capraia e Limite; Castelfiorentino; Dicomano; Fiesole; Firenzuola; Gambassi Terme; Greve; Impruneta; Incisa Valdarno; Lastra a Signa; Marradi; Montaione; Montelupo Fiorentino; Palazzuolo sul Senio; Pelago; Pontassieve; Reggello; Rufina; San Casciano; San Godenzo; Scandicci; Scarperia; Sesto fiorentino; Signa; Tavarnelle Val di Pesa; San Donato in Poggio; Vaglia – Pratolino; Vicchio.

IL PROGRAMMA. Per quanto riguarda l’attività di mandato si tratta di un progetto di ampio respiro che fino al 2013 interesserà quattro settori: Lettura insieme; Musica insieme; Arti figurative (con il concorso Maestri allievi maestri); Danza insieme; Teatro insieme. Il programma del 2010 vedrà la realizzazione dedicate ai primi 3 punti.

Letteratura insieme” prevede letture a cura di personaggi del calibro di Margherita Hack, Giuliana Lojodice, Paola Calvetti, Marinella Guatterini e Milena Vukotic.

Musica Insieme” è una iniziativa che prevede una serie di concerti gratuiti in occasione del bicentenario della nascita del compositore polacco Frydryk Chopin.

Per quanto riguarda le “Arti Figurative” la Provincia lancia due concorsi europei dedicati a Giotto e Baccio di Montelupo, in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti.  I premi di pittura e scultura selezioneranno gli studenti per partecipare a due stage con Enzo Cucchi e Arnaldo Pomodoro. Coinvolti nelle iniziative i Comuni di Vicchio e Montelupo Fiorentino

PALAZZO MEDICI PROTAGONISTA. Per la valorizzazione di Palazzo Medici Riccardi l’Assessorato alla Cultura ha messo in programma mostre e convegni. In particolare: a ottobre 2010 si svolgerà un convegno su Giovanni Michelucci. Da novembre 2010 fino a gennaio 2011 è programmata la mostra D’Annunzio e Firenze. Le altre iniziative riguardano la Mediateca di Palazzo Medici Riccardi e il convegno per il 140esimo anniversario della Biblioteca Moreniana.

Ultime notizie