lunedì, 26 Luglio 2021
HomeSezioniArte & Cultura"Il mediatore di rifiuti"

“Il mediatore di rifiuti”

“Il mediatore di rifiuti” di Valdemaro Casini sarà presentato giovedì 29 maggio, alle 17, nella sala del Gonfalone di Palazzo Panciatichi, in via Cavour 4.

-

Giornalista e scrittore, Valdemaro Casini è stato inviato per numerose riviste. Dopo “In nomine Domini” (2007), la sua ultima fatica letteraria, torna al romanzo con “Il mediatore di rifiuti”, una spy story di fantasia realistica. Il romanzo di Casini è un giallo dai risvolti sociali, ecologici ed ambientali. L’indagine di un giornalista sulla misteriosa sparizione di una nave si intreccia con quella di un commissario di polizia alle prese con la morte di uno sconosciuto in un incidente stradale.

Dall’intreccio delle due investigazioni si scoprirà un progetto di penetrazione criminale in Toscana da parte di alcuni clan camorristici legati al traffico di rifiuti tossici, ma sarà il giornalista a far luce sulla sparizione della nave. Il libro di Casini si presenta come un nuovo “Gomorra”, toccando la delicata questione dell’intromissione della criminalità organizzata nello smaltimento di rifiuti.

La presentazione del volume si terrà giovedì 29 maggio in Sala Gonfalone di Palazzo Panciatichi alle ore 17. Interverranno il presidente della commissione Territorio e Ambiente del Consiglio Regionale, Erasmo D’Angelis, il direttore della Cispel toscana, Andrea Sbandati, e l’editore Mauro Pagliai.

Ultime notizie