sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniArte & CulturaLe tele di Caravaggio? Venerdì...

Le tele di Caravaggio? Venerdì diventano un balletto

Le melodie non sono di Caravaggio, ma gli spartiti, quelli sì li ha dipinti lui. E adesso quegli stessi spartiti che trovano spazio sulle tele del pittore cinquecentesco diventano un balletto, portato in scena dalla compagnia “Balletto Teatro di Torino”. La prima tappa venerdì prossimo nel cortile del Museo del Bargello.

-

Pubblicità

Creato e interpretato nel 2004 da Matteo Levaggi su musica di Giovanni Sollima, lo spettacolo si chiama semplicemente “Caravaggio”. L’autore della rappresentazione si è scrupolosamente ispirato agli spartiti dipinti e per ricreare il sound originale, ha addirittura fatto ricostruire appositamente un violino tenore, strumento scomparso da secoli, anch’esso protagonista di alcuni dipinti.

La tournée salperà poi per Porto Ercole (Grosseto, 31 luglio) e Montecchio Maggiore (Vicenza, 5 agosto), mentre in inverno passera’ da Bergamo (17 dicembre), Piacenza (9 gennaio), Bologna (11 gennaio), Cento (Ferrara, 12 gennaio), Terni (15 gennaio).

Pubblicità

Ultime notizie