martedì, 2 Marzo 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Musei, visitatori in calo

Musei, visitatori in calo

Nel 2008, la Toscana ha registrato una diminuzione del 7,58% di visitatori dei musei e un calo di 1.274.833 di euro di introiti lordi. La regione si aggiudica così il secondo peggior posto in questa poco invidiabile classifica, preceduta solo dalla Campania.

-

Un calo del 7,58% dei visitatori dei musei: è il dato registrato in Toscana nel 2008. Un dato peggiore della media nazionale, che si attesta su un – 3,88%. E’ la Campania ad aggiudicarsi la maglia nera della cultura nel 2008, con -13,88% di visitatori nei suoi musei e -10,54% di introiti lordi.

Segue, appunto, la Toscana, con -7,58% di visitatori e -1.274.833 di euro di introiti lordi. Va bene al Lazio che segna un +6,41% di visitatori e quasi +1.878.603 euro di introiti.

Secondo i dati dei Beni culturali, sui 400 musei, monumenti e aree archeologiche statali, al livello nazionale è stato registrato un -3,88% di visitatori e un -1,91% di introiti.

Ultime notizie

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Covid Toscana: casi tornano sotto quota mille ma sale la percentuale di positivi al test

I dati del bollettino Covid della Toscana del 1 marzo: casi di coronavirus tornano sotto quota mille, alta percentuale dei positivi al test

Dove vedere Fiorentina Roma in tv: Sky o Dazn?

Mercoledì 3 marzo alle 20.45 la Fiorentina incontra la Roma. Un incontro da non perdere: ma dove vederlo in tv, su Sky o Dazn?

Una Fiorentina lenta si fa trafiggere dall’Udinese a pochi minuti dalla fine

Un passo indietro per i viola che tornano a tremare in zona salvezza