mercoledì, 26 Febbraio 2020
Home Sezioni Arte & Cultura "Musica Insieme" nel segno di...

“Musica Insieme” nel segno di Chopin

Ultimo appuntamento di novembre con "Musica Insieme", la grande musica a ingresso libero nei luoghi più suggestivi della provincia fiorentina. Venerdì 26 novembre, nella Sala Blu di via degli Alberti 11 a Signa, sarà la volta della musica del romantico Chopin. L'iniziativa tornerà poi a dicembre.

-

Torna Musica Insieme, e chiude il programma di novembre.

L’INIZIATIVA. Grande musica ad ingresso libero, la certezza di ascoltare i solisti dei prossimi anni e l’occasione per visitare i luoghi più suggestivi della provincia fiorentina: tutto questo è “Musica Insieme”, una delle declinazioni del contenitore culturale ideato dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Firenze “ll Genio nel Territorio”.

CHOPIN. Con la precisa volontà di coinvolgere i comuni del territorio e di portare al pubblico più vasto possibile la musica del romantico Chopin, prosegue dunque la rassegna. Le note del grande compositore polacco arrivano domani sera, venerdì 26 novembre nella Sala Blu di via degli Alberti 11 a Signa.

DICEMBRE. Al pianoforte i musicisti del Conservatorio Cherubini Margot Miani (12 Studi op. 10), Giulia Lazzareschi, (Ballata n. 4 in fa minore op. 52), e Marlene Fuochi (Polonaise-Fantasie in la bemolle maggiore op. 61). Tutto di Chopin. Nel mese di dicembre, sono poi in programma due maratone pianistiche a Empoli e a Firenze, rispettivamente il 10 e l’11.

Ultime notizie

Coronavirus, a Firenze segnata la “truffa del tampone”

Vittime soprattutto gli anziani: i malintenzionati si presentano alla porta di casa spacciandosi come personale medico

La classifica dei carri vincitori del carnevale di Viareggio 2020

Sui primi grandini del podio due creazioni dedicate a temi green. Ecco l’elenco completo dei vincitori

Musei a Firenze, annullata la domenica gratis del 1° marzo

Lo ha comunicato con una nota ufficiale il Ministero per i Beni e le Attività culturali. Confermata invece la Domenica Metropolitana nei musei civici di Firenze (per i residenti)

Coronavirus in Toscana, cosa sappiamo al momento

I due soggetti positivi, il tampone solo per i casi sospetti, le misure per gli ospedali: cosa è stato deciso dalla Regione Toscana dopo l'ultima riunione con i sindaci del territorio