mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Pesta direttore del Puccini

Pesta direttore del Puccini

Carlo Pesta nominato direttore artistico del Festival Pucciniano; Alberto Veronesi direttore musicale stabile

-

Il presidente della Fondazione Puccini, Massimiliano Simoni, alla presenza dell’assessore alla cultura del comune di Viareggio Ciro Costagliola, ha presentato il nuovo assetto che oltre alla conferma di Franco Moretti alla direzione generale introduce una nuova figura per il Festival di Torre del Lago, il direttore musicale stabile a cui il presidente ha affidato il compito di valorizzare le masse artistiche del Festival, coro e orchestra; l’incarico è stato affidato ad Alberto Veronesi.

Il nuovo direttore artistico è Carlo Pesta, a cui e’ affidato il casting e l’attuazione del progetto artistico e che attualmente ricopre anche il ruolo di sovrintendente e direttore artistico del Teatro Coccia di Novara e general manager del Teatro Sociale di Mantova. Pesta ha annunciato il programma 2009 del Festival Puccini: dal 9 luglio al 22 agosto con 19 serate d’opera, – due nuovi allestimenti Tosca e Manon Lescaut – la ripresa di TurandotLa Boheme oltre al Gala Lirico, concerto di inaugurazione che sarà diretto da Alberto Veronesi e due balletti, Il Lago dei Cigni e Giselle con il Balletto di Mosca e l’Orchestra del Festival Puccini.

Ultime notizie

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti

Fierone di Scandicci 2020: stessi orari, ma cambia la mappa del mercato

Il tradizionale fierone di ottobre si terrà, ma con qualche novità anti-contagio. E i banchi si spostano verso la Greve

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Pisa

Nardini e Mazzeo fanno il pieno di preferenze, in consiglio anche Meini: i candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Pisa