Visioni, viaggi, scoperte. Questo il titolo scelto per la terza edizione del Festival della Creatività, appuntamento classico dell’autunno fiorentino. Il titolo è collegato al principale anniversario dell’anno: il quarto centenario delle scoperti celesti di Galileo Galilei. Visioni sul futuro, viaggi nel tempo e nello spazio, scoperte e invenzioni in ogni campo del sapere, saranno gli elementi chiave di un esperimento che, ancora una volta, trasformerà per quattro giorni, dal 23 al 26 ottobre, la Fortezza da Basso in un laboratorio aperto alle azioni, ai progetti e ai linguaggi della contemporaneità.

Molte le speranze di successo per questa terza edizione, visti i risulati delle precedenti: nel 2007 sono stati raggiunti olltre 350.000 visitatori. Quest’anno la manifestazione intende consolidare il proprio format e affermare il proprio impegno all’insegna della più innovativa sperimentazione.