giovedì, 24 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaScienza, a Graetzel e Mattaj...

Scienza, a Graetzel e Mattaj il Premio città di Firenze

Michael Graetzel, scienziato che ha indicato una nuova via per produrre energia elettrica dall'energia solare, grazie ad un nuovo tipo di celle solari a cui ha deto il suo nome, e il manager Iain Mattaj, direttore generale dell'European molecular biology, la più prestigiosa struttura di ricerca in biomedicina in Europa. Sono loro i vincitori del Premio Città di Firenze per le scienze molecolari e il Premio scienza e società.

-

Il Premio viene consegnato ogni anno a personalità che attraverso la scienza offrono un contributo concreto per lo sviluppo delle nostre società. La premiazione si terrà il prossimo 17 maggio alle 17.30 nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, alla presenza del sindaco Matteo Renzi, il rettore dell’Università di Firenze Alberto Tesi e Ivano Bertini, presidente del comitato scientifico del premio.

“Il premio vuole ricordare all’opinione pubblica e agli amministratori – ha spiegato il professor Bertini – che la qualità della vita e il benessere della società dipendono largamente dalla ricerca scientifica. Questo è particolarmente vero in tempi di crisi economica, in cui il capitale umano è un contributo fondamentale per la riqualificazine dell’industria esistente e l’affermazione di nuova imprenditoria: infatti i pacchetti di interventi anticrisi di ogni nazione avanzata prevedono fondi extra per la ricerca e l’innovazione”.

Ultime notizie