sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Sempre più laureati trovano lavoro

Sempre più laureati trovano lavoro

E' dell'1%, rispetto al 2005, l'aumento del numero dei laureati del vecchio ordinamento dell'Universita' di Firenze che, ad un anno dal conseguimento del titolo, sono gia' al lavoro.

-

A Firenze sempre più laureati trovano lavoro dopo un anno dal conseguimento del titolo di studio. È dell’1%, infatti, l’aumento del numero di studenti che hanno raggiunto la laurea del vecchio ordinamento all’Università di Firenze e che ad un anno di distanza da questa sono già a lavoro.

Il capoluogo toscano può vantare una buona percentuali di neolaureati che trovano un occupazione: il totale dei laureati 2006 occupati raggiunge il 60%, contro il 53% della media nazionale.

I dati sono emergono del X Rapporto sulla condizione occupazionale dei laureati italiani, presentato dal consorzio interuniversitario Almalaurea. Lo studio ha coinvolto 5684 laureati, di cui 4508 del vecchio ordinamento, intervistati rispettivamente ad uno (1121), tre (1663), e cinque anni (1724) dal conseguimento del titolo, e 1176 laureati di primo livello.

Dei laureati del 2006 del vecchio ordinamento, inoltre, un quinto prosegue la formazione, mentre il restante 20% e’ in cerca di lavoro. Migliora la situazione occupazionale a tre anni dalla laurea: il 77% lavora, il 13% continua la formazione, il 9% e’ senza lavoro. Infine, a cinque anni dal conseguimento del titolo, l’89% risulta occupato, a fronte di un 6% che prosegue gli studi ed un 5% in cerca di lavoro.

Per quanto riguarda, invece, i laureati di primo livello, che hanno conseguito la laurea nel 2006 risultano occupati il 49%, contro la media nazionale del 45%, di questi un 30,2% si dedica interamente al lavoro, mentre il 18,8 oltre al lavoro porta avanti anche una formazione di secondo livello. Il 41,6% dei ragazzi si dedica, invece, esclusivamente all’attività di studio della laurea specialistica a fronte del 45% a livello nazionale.

Ultime notizie

La presa del potere, lezioni di storia online dai più famosi teatri d’Italia

Un ciclo speciale delle Lezioni di Storia dal 7 marzo al 16 maggio in streaming, direttamente dal palco dei più importanti teatri italiani

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis