sabato, 8 Maggio 2021
HomeSezioniArte & Cultura"Si nasce geniali. Originali si...

“Si nasce geniali. Originali si diventa”

Il Genio Fiorentino organizza, per il 15 e il 16 maggio, un convegno di studio dedicato al futurismo, per celebrarne il centenario e analizzare una delle correnti più poliedriche del Novecento Fiorentino.

-

Il convegno si svolgerà venerdì 15 e sabato 16 maggio, dalle ore 8 alle 20, nella sala Luca Giordano di Palazzo Medici, nell’ambito delle iniziative del Genio Fiorentino. L’appuntamento si aprirà con la relazione  di Fausto Curi su “Firenze e la geografia del Futurismo”, per poi proseguire con i numerosi interventi in programma, che metteranno in luce i diversi aspetti del movimento futurista, dalla pittura alla letteratura, dal teatro alla musica.. Sono previste, inoltre, alcune letture di David Riondino, tratte da pagine, note e meno note, del Futurismo (il pomeriggio del 15 maggio).

Oltre al convegno di Palazzo Medici,  è organizzata una mostra nella basilica di S. Alessandro a Fiesole dal titolo “Dieci capolavori futuristi di Primo Conti”, che vedrà esposte 10 importanti opere futuriste.

Il 14 maggio alle 11, sarà inoltre inaugurata l’esposizione “Distruggiamo le biblioteche… Il libro futurista nelle collezioni pubbliche fiorentine”, che rimarrà aperta fino al 14 giugno, e mostrerà non solo volumi rari, ma anche dediche, manoscritti e autografi dei rappresentanti più significativi del movimento futurista.

 

Ultime notizie