venerdì, 22 Gennaio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Spettacoli al parco di Pratolino

Spettacoli al parco di Pratolino

Prosegue, al parco di Pratolino, il festival Off-On: eventi e iniziative gratuite per grandi e piccini. Il 12 e 13 luglio prossimi sarà possibile assistere allo spettacolo "La Caravane" degli spagnoli Circ Panic, uno dei gruppi più interessanti della scuola catalana di teatro-circo di strada.

-

Lo scorso fine settimana il Parco di Villa Demidoff ha aperto le porte alla seconda edizione del Festival OFF-ON, la rassegna promossa da Cult-er, Associazione culturale che progetta e cura percorsi culturali di innovazione e di relazioni fra arti e territori e realizzata con il contributo della Provincia di Firenze e la collaborazione dell’Istituzione Parco Mediceo di Pratolino. Il Festival – dal 5 luglio al 17 agosto – regala un’estate ricca di spettacoli a ingresso gratuito con artisti di circo contemporaneo di alto livello. Le esibizioni sono precedute nel pomeriggio da laboratori dedicati ai più piccoli e nei week-end di luglio e agosto offre spettacoli e degustazioni per tutta la famiglia.

Il prossimo week-end (12 e 13 luglio), si potrà assistere allo spettacolo La Caravane degli spagnoli Circ Panic, uno dei gruppi più interessanti della scuola catalana di teatro-circo di strada. Tre personaggi di struggente innocenza che appaiono e spariscono a seconda della melodia, effettuando salti ed acrobazie sopra la carovana ed utilizzando il palo cinese ed il cavo installato sul cavallo. Il programma prosegue, dalle 16 alle 18, con lo spazio dedicato ai bambini, che ospiterà la Bottega di Geppetto a cura di Fantulin: laboratorio di costruzione di giocattoli e sculture con pezzi sagomati di legno recuperato e tanti piccoli attrezzi da falegname.

Il 19 luglio invece si esibiscono due clown teneri e pensosi, Claudio Cremonesi e Davide Baldi in Ciarlatown: un moderno Ciarlatano, dipendente della “Ke Te Serve Service”, cerca di vendere i suoi prodotti adattandosi alle regole del mercato globale. Uno spettacolo tra clownerie e cabaret, comico e pensoso, accompagnato dal vivo da uno stralunato musicista ciarlatano. Il 20 luglio il parco accoglie la prima tappa di un viaggio che, come per le antiche compagnie di girovaghi, porta una carovana di 20 giovanissimi artisti circensi, fra i 12 e 17 anni, dalla Svizzera lungo tutta l’Italia con lo spettacolo “Hotel. Salti e sussulti”.

“Respiri sotto la terra”, lo spettacolo della compagnia ‘C’èchi ha’, animerà invece le giornate del 26 e del 27 luglio: uno spettacolo poetico e surreale, delicato e suggestivo, che attraversa tutti i linguaggi del circo contemporaneo, danza, acrobatica e pantomima. Due gnometti cyborg costretti a vivere sotto la superficie terrestre dopo una catastrofe planetaria nascondono l’intento di narrare la vita di due comuni mortali che vivono una situazione catastrofica di guerra, paura e disperazione, come ancora troppe se ne vedono sul nostro pianeta. Si tratta quindi di un programma fortemente variegato e adatto a un pubblico di tutte le età, che dal pomeriggio alla sera potrà trascorrere alcune ore di piacevole intrattenimento nella verde frescura di uno dei parchi più belli di Firenze.

In più, questa seconda edizione del festival Off-On si arricchisce, grazie alla collaborazione con Territori in Festival, di una firma importante del mondo della cultura gastronomica come Davide Paolini. Territori in Festival nasce a Montecatini nel 2007 e porta anche a Villa Demidoff un programma articolato di degustazioni gratuite che varieranno ogni settimana. La selezione dei prodotti e degli accostamenti è il racconto di una ricerca decennale che ha portato alla scoperta dei tesori gastronomici italiani. Cibo come cultura, frutto della grammatica e dei segni del territorio. A Villa Demidoff, per questo fine settimana degustazioni a base dei salumi Ronchei e dei Brigidini di Lamporecchio, il tutto accompagnato dal vino delle Cantine Leonardo.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Multa Covid: come fare ricorso (ma si rischia il raddoppio della sanzione)

Fare ricorso al Prefetto non sempre conviene, anche quando viene notificata una multa per non aver rispettato le regole anti-Covid del Dpcm

Fiorentina, contro il Crotone è un’altra sfida salvezza

I viola provano a ripartire dopo la brutta sconfitta a Napoli. Preso l’attaccante Kokorin: le probabili formazioni di Fiorentina - Crotone

Covid 22 gennaio, Toscana: i dati di oggi, nuovi contagi sotto quota 500

Scendono leggermente i contagi e il tasso di positività: i dati del bollettino della Regione sul Covid in Toscana, aggiornati a oggi, 22 gennaio. Segno meno per i ricoverati. 16 i morti