giovedì, 22 Ottobre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Uno sguardo contemporaneo sull'arte etrusca

Uno sguardo contemporaneo sull’arte etrusca

Sarà inaugurata domani, 14 luglio, la rassegna “Gli Etruschi: echi e immagini di una civiltà”, una mostra collettiva per riscoprire una civiltà che, a 2300 anni dalla sua scomparsa, continua a parlarci.

-

Si terrà alle 17.00 di domani, 14 luglio, nell’Anticamera Affreschi a Palazzo Panciatichi (Via Cavour 4, Firenze), l‘inaugurazione della rassegna dedicata all’arte etrusca Gli Etruschi: echi e immagini di una civiltà

La mostra raccoglierà le opere di pittori, fotografi e scultori dell’Art Center Florence, che si sono ispirati all’arte e alla cultura etrusca per reinterpretarla poi alla luce della sensibilità artistica contemporanea.

Alla presentazione della mostra saranno presenti il critico d’arte e professore di filosofia Vittorio Abrami, Maria Carla Caccialupi, insegnante di lettere, la poetessa Patrizia Tofani e Agostino Vannini, etruscologo ed esperto in lavorazione etrusca dei metalli.

Interverrà anche Rita Pini, la scrittrice ed attrice, che interpreterà un breve monologo dal titolo “Io…donna etrusca”,scritto da Anna Crisci, commediografa della compagnia teatrale “I fiori d’acciaio”.

La mostra sarà visitabile fino a martedì 21 luglio, dalle 14 alle 18 dei giorni feriali e dalle 9 alle 12 del sabato.

Ultime notizie

Nuova giunta regionale toscana 2020: Giani annuncia assessori e deleghe

Il neo governatore Eugenio Giani ha comunicato anche l'ultimo nome della sua squadra: ecco tutti gli assessori della giunta regionale e le possibili deleghe

Toscana, no al coprifuoco Covid e Firenze “chiude” 10 piazze della movida

Nessun lockdown a livello regionale, almeno per il momento. Intanto Firenze vieta lo stazionamento delle persone in 10 zone calde della movida

Bonus computer 2020: 500 euro per pc e internet, come richiederlo

Buono da 500 euro per pc, tablet e connessione internet: come funziona il bonus computer 2020, come richiederlo agli operatori tlc aderenti

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato