giovedì, 3 Dicembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Visite (gratis) nelle ville medicee...

Visite (gratis) nelle ville medicee di Castello, Petraia e Cerreto Guidi

Dal weekend del 12 giugno riaprono le visite (su prenotazione) al giardino di Castello e di Petraia e al giardino e alla Villa Medicea di Cerreto Guidi

-

Anche a casa Medici si riaprono le porte dopo il lockdown. E per chi ha voglia di tornare a visitare un museo gratis, nel weekend del 12 giugno a Firenze ripartono le visite guidate (in sicurezza) in tre delle più belle dimore del granducato, patrimonio Unesco: i giardini della Villa medicea di Castello e di Petraia oltre alla Villa medicea e giardino di Cerreto Guidi.

Villa Medicea aperta gratis, su prenotazione e in sicurezza

La riapertura – esclusivamente su prenotazione e con attenzione alle norme di sicurezza anti-Covid per i visitatori, il personale, l’ambiente e le opere – prevede anche la partecipazione ai percorsi narrativi I giardini della bizzarria, realizzati in collaborazione con Unicoop Firenze e con la collaborazione di Stazione Utopia. Una serie di percorsi tematici per grandi e piccini (differenziati per gruppi da 3 a 6 anni e da 6 a 10) che invitano alla scoperta della storia e della grande varietà botanica delle straordinarie Ville Medicee vissute prima dalla famiglia Medici e poi dai Lorena e dai Savoia.

villa medicea weekend gratis museo

Un museo a cielo aperto: dal 12 giugno aperture solo nei weekend

Queste meravigliose tenute nei dintorni di Firenze, teatro della vita di corte tra arte e mecenatismo, caccia, vita nella natura e convivialità, fanno parte dei 49 tra musei e luoghi della cultura del Mibact sul territorio toscano. Una riapertura cauta, che dal 12 giugno vede riaperti i giardini (e la villa di Cerreto Guidi) solamente nei fine settimana, mentre dal 1° luglio si ripartirà con un’apertura più ampia e regolare. I percorsi guidati de “I Giardini della Bizzarria” saranno a disposizione dei visitatori gratuitamente per tutti i fine settimana dal 12 giugno al 5 luglio.

Visite guidate alle ville medicee di Firenze per grandi e piccini: le date

Ecco il calendario completo delle visite guidate:

  • Visite alla Villa Medicea di Cerreto Guidi e al Museo Storico della Caccia e del Territorio
    Dal 12 giugno al 5 luglio, tutti i venerdì, sabato, domenica ore 10.00 – 11.00 – 12.00 – 14.00 – 15.00 – 16.00, 40 min per piccoli gruppi max 6 persone – Visite narrate sabato 13 giugno, 20 giugno, 27 giugno, 4 luglio h. 16.00 – durata 40 min.
  • Visite al giardino della Villa Medicea di Castello (Firenze)
    Sabato 13 giugno, 20 giugno, 27 giugno, 4 luglio ore 9.30 – 11.00 – 15.30 – 17.00 – durata 1h e 15 min – Visite narrate per bambini dal 6 ai 10 anni sabato 13 giugno, 20 giugno, 27 giugno, 4 luglio h. 11.30 – durata 40 min.
  • Visite al giardino della Villa Medicea di Petraia (Firenze)
    Domenica 14 giugno, 21 giugno, 28 giugno, 5 luglio -ore 9.30 – 15.30 – 17.00 – durata 1h e 15 min. – Visite narrate per bambini dai 3 ai 6 anni Domenica 14 giugno, 21 giugno, 28 giugno, 5 luglio h. 11.30 – durata 40 min.

Le prenotazioni sono già attive con link eventbrite sul sito della Direzione regionale musei della Toscana e di Stazione Utopia.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: scendono i ricoveri ma aumentano i morti

I dati del 2 dicembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Il Reporter dicembre 2020

La pandemia poteva offrire l’occasione per far conoscere anche al grande pubblico questa vertigine, per mostrare che un po’ di conoscenza scientifica aggiunge un livello di profondità ulteriore alla complessa bellezza della vita.

Bonus collaboratori sportivi dicembre: come richiedere l’indennità

Arriva la sesta "mensilità" per atleti, tecnici e lavoratori amministrativi delle società sportive. Come funziona la domanda per l'indennità, cosa fare la prima volta e a cosa stare attenti se si è già ricevuto il bonus

Innovazione, l’Università di Firenze lancia un master in trasformazione digitale

Si chiama "Digital Transformation. Progettare e gestire l’innovazione" il master al via all'Università di Firenze