martedì, 11 Agosto 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Bonus vacanze, 500 euro di...

Bonus vacanze, 500 euro di “sconto” nel 2020: i requisiti, a chi spetta

Dall'estate all'inverno: il decreto rilancio prevede un bonus per chi trascorrerà le ferie in Italia. Sconto immediato più detrazione in dichiarazione dei redditi

-

Un bonus vacanze fino a 500 euro per chi sceglierà di trascorrere le sue ferie in Italia, durante l’estate ma anche nell’autunno-inverno 2020: è quello previsto dal decreto rilancio che ha definito i requisiti Isee per richiedere questo buono digitale da spendere per soggiorni in hotel, camping e strutture ricettive, un settore duramente colpito dall’emergenza Covid. A chi spetta? L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che queste agevolazioni sono rivolte alle famiglie con redditi medio e bassi, tramite il meccanismo del credito d’imposta (tax credit), con uno sconto immediato sulle spese sostenute per le vacanze e poi con un bonus da richiedere in sede di dichiarazione dei redditi.

Come funziona il bonus vacanze 2020: buono immediato e credito d’imposta

La norma è stata proposta dal Ministero per i Beni, le Attività culturali e per il Turismo (Mibact). Il bonus vacanze 2020, per un massimo di 500 euro, funziona su due diversi binari, con modalità diverse per richiederlo:

  • per l’80% è uno sconto anticipato dagli alberghi o dagli altre strutture ricettive in Italia (campeggi, residence, agriturismi, bed and breakfast e via dicendo) e quindi viene calcolato immediatamente sul prezzo del soggiorno
  • il 20% è riconosciuto come detrazione da richiedere in sede di dichiarazione dei redditi il prossimo anno, tenendo però la fattura o il documento commerciale o lo scontrino che dovranno riportare il codice fiscale di chi ha richiesto il bonus vacanze

Gli utenti potranno godere subito di una riduzione del prezzo della vacanza, mentre l’operatore turistico sarà rimborsato sotto forma di credito d’imposta da utilizzare in compensazione e questo tax credit potrà essere ceduto anche a fornitori di beni e servizi, soggetti privati, banche o intermediari finanziari.

Bonus vacanze 2020: i requisiti, limite di reddito Isee, a chi spetta

Il bonus vacanze 2020, chiarisce l’Agenzia delle Entrare, spetta alle famiglie con un valore Isee sotto i 40.000 euro e l’importo del buono sconto varia in base al numero di componenti del nucleo familiare (quelli che risultano dallo Stato di famiglia anagrafico). La cifra massima del “buono vacanza” è di 500 euro ed è riservata alle famiglie con più di 3 persone, 300 euro alle coppie senza figli e 150 euro ai single.

Il bonus è utilizzabile da un solo componente per nucleo familiare dal primo luglio al 31 dicembre 2020 (quindi non è retroattivo per vacanze fatte prima di luglio). Il tax credit vacanze si aggiunge alle altre agevolazioni previste dal decreto rilancio per il 2020 come il bonus bici e il super ecobonus per le ristrutturazioni.

Spiagge libere 2020 e coronavirus: il “regolamento” per andare al mare

Dove usarlo: nelle strutture che aderiscono ma non online

L’Agenzia delle Entrate, oltre a confermare i requisiti, ha definito la procedura per richiedere il bonus vacanze 2020, tramite una app (qui i dettagli) che genera un buono sconto virtuale da mostrare in tutte le strutture ricettive che aderiscono al progetto.

Il bonus vacanze 2020 si può usare solo un’unica soluzione in hotel, camping, agriturismi, bed & breakfast e imprese abilitate “all’esercizio dell’attività turistico ricettiva”, scrive l’Agenzia delle Entrate nella sua guida, ma ancora non c’è una lista completa delle realtà dove usarlo. Non potrà essere richiesto però se si prenoterà il soggiorno online su siti come Booking e Airbnb, mentre sarà possibile farlo tramite agenzie di viaggio e tour operator.

Ultime notizie

L’aumento dei casi di coronavirus in Toscana

Dopo aver toccato il minimo a metà luglio, i casi di coronavirus in Toscana hanno ripreso a salire: cosa dicono i dati

Ecobonus al 110 per cento: come funziona, i requisiti e come richiederlo

Le nuove agevolazioni per le ristrutturazioni spiegate in 4 punti: a chi spetta il bonus verde, come funziona, per cosa si può richiedere e le novità

Ecobonus al 110%: i provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate e del Mise

Arrivano i chiarimenti sulla maxi detrazione per le spese sostenute durante i lavori di ristrutturazione

Coronavirus, 8 nuovi casi in Toscana. Ancora positivi tra i giovani tornati dall’estero

Ancora casi tra i giovani rientrati dalle vacanze: dati e notizie di oggi, 10 agosto, sul coronavirus in Toscana