martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Il percorso della nuova tramvia...

Il percorso della nuova tramvia per Campo di Marte e Rovezzano

15 fermate e 6,1 chilometri di tragitto: la "mappa" della futura tramvia a servizio del quadrante sud-est della città

-

Firenze aggiunge un tassello alla “mappa” dei binari: è stata presentata la nuova tramvia in direzione di Campo di Marte, sarà la linea dello stadio (che i tecnici chiamano linea 3.2.2) e il progetto preliminare prevede 15 fermate e un percorso che si snoda da piazza della Libertà fino al capolinea di Rovezzano, passando da viale Verga e dal Gignoro. Di fatto questo nuovo tracciato sarà un’estensione della linea 3 (piazza della Libertà – Bagno a Ripoli) e si aggiungerà agli altri progetti della tramvia di Firenze, come la linea 4 per Le Piagge e la variante al centro storico.

La novità è stata presentata dal sindaco di Firenze Dario Nardella, insieme all’assessore alle grandi infrastrutture del Comune Stefano Giorgetti e al presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi. Si tratta di una prima bozza di progetto che serve a chiedere i finanziamenti. Poi il tragitto sarà sottoposto ad approfondimenti e potrebbero esserci delle modifiche.

Il progetto della nuova linea della tramvia per Campo di Marte e Rovezzano

Secondo il progetto preliminare, la nuova linea sarà lunga 6,1 chilometri con 15 fermate (compreso il capolinea a Rovezzano) più l’interconnessione di piazza della Libertà, un vero e proprio hub della tramvia di Firenze: da piazza della Libertà passerà la linea 3 per Gavinana e Bagno a Ripoli e quella per Campo di Marte.

Di fatto verrà creata una grande U ferrata che abbraccerà il quadrante sud della città: il percorso verso Rovezzano sarà un’estensione di quello per Bagno a Ripoli. Quando tutto sarà concluso si potrà andare da Bagno a Ripoli fino a Rovezzano, passando dallo Stadio di Campo di Marte, su un’unica nuova linea senza mai scendere dalla tramvia, un po’ come succede oggi tra Scandicci e Careggi.

Sempre piazza della Libertà  sarà toccata anche la cosiddetta “variante al centro storico”, per portare i vagoni fino in piazza San Marco e forse anche oltre, in via Cavour vicino al Duomo (inizio dei lavori ai sottoservizi probabilmente dopo l’estate, con la fine degli interventi nella primavera 2021).

I tecnici chiamano la nuova linea per Campo di Marte e Rovezzano “3.2.2” per distinguerla dagli altri progetti della tramvia di Firenze, dalla linea 3.1 (il prolungamento della linea 1 verso Careggi, già in funzione), dalla 3.2 (il percorso piazza della Libertà – Bagno a Ripoli, per cui si sta attendendo l’inizio dei cantieri alla fine dell’estate 2021) e dalla linea 4 (quella tra Porta al Prato e Le Piagge, con un possibile sviluppo verso Campi Bisenzio).

Linea stadio 3.2: percorso e fermate della nuova tramvia per Campo di Marte

Dopo la partenza da piazza della Libertà, la linea 3.2.2 si dirigerà verso Campo di Marte percorrendo viale Don Minzoni con una fermata all’altezza di via Masaccio. Lungo il percorso della nuova tramvia sarà costruito un sottopasso per far transitare i vagoni di Sirio sotto la linea ferroviaria e arrivare alle Cure (ma il mercato non sarà toccato dai binari), poi il tram svolterà in viale dei Mille con 3 fermate: una all’inizio del viale, la seconda all’altezza di via Marconi e l’ultimo stop poco prima dello stadio Artemio Franchi, per un tratto senza linea di contatto e i tram alimentati a batteria, come succederà a Gavinana.

In seguito i binari gireranno in viale Fanti, dal lato dello stadio di atletica Ridolfi e un nuovo stop è previsto poco prima dell’incrocio con viale Malta, a servizio della vicina stazione FS di Campo di Marte. Il tram sfreccerà lungo viale Malta, fermandosi alla Piscina Costoli, poi svolterà in viale Fanti (prima fermata all’incrocio con viale Paoli e la seconda nei pressi di via Santorre di Santarosa). Da Campo di Marte il percorso della linea per Rovezzano proseguirà in viale Mamiani (1 fermata), poi in viale Duse e infine in viale Verga (2 fermate a circa metà del viale e vicino al Gignoro).

E ancora, il tram girerà in via del Gignoro, dove sono previste due fermate all’altezza di via Manni e più giù alla Rondinella, imboccherà via Vitelli, con uno stop, e via della Chimera per arrivare al capolinea di Rovezzano, dove sarà realizzato un parcheggio scambiatore.

Mappa nuova tramvia campo di Marte Rovezzano stadio percorso fermate progetto
La “mappa” della nuova tramvia per Firenze sud e Rovezzano. In rosso la linea per Bagno a Ripoli.

Tempi di percorrenza del tram e quando partiranno i lavori

Ci vorranno tra i 20 e i 25 minuti per andare da piazza della Libertà al capolinea di Rovezzano, con una corsa ogni 4 minuti e 20 secondi nelle ora di punta, per 12 milioni di passeggeri l’anno. Oltre al sottoattraversamento della linea ferroviaria alle Cure è previsto anche un ponte sul Mensola. Se tutto andrà bene nel 2022 partiranno i lavori della nuova linea della tramvia tra piazza della Libertà e Rovezzano, e tre anni dopo sarà possibile andare comodamente in tram allo stadio Artemio Franchi (sempre che Campo di Marte rimanga la casa della Fiorentina).

Cartina nuova tramvia linea 3
La mappa delle nuove linee della tramvia

“Non vanno fatti contratti e gare di appalto, ci sono già – ha annunciato Nardella – se il finanziamento viene approvato entro marzo 2021, la partenza dei lavori può essere a primavera 2022, con il termine a primavera 2025”. Il primo cittadino ha già incontrato la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola Dei Micheli, incassando la sua disponibilità e la speranza che arrivi velocemente l’ok ai finanziamenti. In tutto serviranno 260 milioni di euro, di cui 10 stanziati da Palazzo Vecchio.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: crescono casi e morti per coronavirus

I dati del 23 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Natale 2020, 10 idee regalo a km 0 da ordinare online

La guida de Il Reporter per scegliere i 10 regali a km zero da comprare online per il Natale 2020

Decreto Ristori ter, quando il testo definitivo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Nuove risorse per il contributo a fondo perduto in favore delle attività chiuse e buoni spesa per le famiglie in difficoltà: il testo del "decreto ristori ter" presto in Gazzetta Ufficiale

Cosa succederà dopo il 3 dicembre con il nuovo Dpcm di Natale

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco, impianti sciistici, apertura dei ristoranti la sera e feste in casa. Le ipotesi sul tavolo