giovedì, 20 Gennaio 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaDecreto proroga stato di emergenza:...

Decreto proroga stato di emergenza: pdf della Gazzetta Ufficiale

Proroga dello stato di emergenza e delle zone di rischio. In più arriva un'ordinanza sui viaggi all'estero e per chi rientra in Italia. Quando esce il nuovo decreto Covid in Gazzetta Ufficiale

-

Il governo Draghi ha approvato il 14 dicembre 2022 il testo del decreto Covid,pubblicato nel pdf della Gazzetta Ufficiale: il provvedimento (un decreto legge e non un Dpcm) proroga lo stato di emergenza e quindi anche la durata delle zone “a colori” e delle altre misure anti-contagio. L’esecutivo ha blindato l’Italia per le feste. Insieme al dl è arrivata un’ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza per i viaggi all’estero e un Dpcm sulla revoca del green pass ai positivi, mentre è atteso per oggi, 23 dicembre, un nuovo decreto legge Covid con misure per il Capodanno 2022.

Proroga dello stato di emergenza e super green pass: cosa cambia con il decreto Covid

Con il decreto legge Covid approvato lo scorso 14 dicembre 2021 il governo ha prorogato lo stato di emergenza Covid al 31 marzo 2022 e con esso le regole sul green pass.

Intanto fino al 31 marzo 2022 resta attiva la classificazione dell’Italia in fasce di rischio (zona bianca, gialla, arancione, rossa), continua il lavoro del commissario per l’emergenza e i presidenti delle Regioni hanno la facoltà di varare ordinanze più restrittive rispetto alle regole nazionali anti-contagio. Il decreto Covid, con la proroga dello stato di emergenza, conferma inoltre l’estensione fino al 31 marzo 2022 dello smart working semplificato per i dipendenti privati. Dal 15 dicembre 2021, per effetto del precedente provvedimento, è scattato l’obbligo vaccinale nei confronti delle forze di polizia e del personale della scuola, docente e non.

Dpcm e ordinanze Covid: viaggi verso l’estero e revoca green pass per i positivi

Mentre si attende l’arrivo sul pdf della Gazzetta Ufficiale del decreto che prevede la proroga dello stato di emergenza Covid, sono stati pubblicati altri due provvedimenti: l’ordinanza sui viaggi all’estero, firmata dal Ministro della Salute Roberto Speranza, e il Dpcm sulla revoca del green pass per i positivi.

Ecco le regole per chi arriva nel nostro Paese da tutti gli Stati dell’Unione Europea e anche per chi rientra in Italia dopo un viaggio all’estero in Ue: dal 16 dicembre fino al 31 gennaio 2022 chi non è vaccinato deve fare un tampone (nelle 24 ore prima dell’ingresso se rapido, 48 ore prima se molecolare) e restare in quarantena fiduciaria per 5 giorni; i vaccinati non fanno quarantena ma devono sottoporsi al test prima del rientro in patria. Norme che valgono anche per gli italiani. Per quanto riguarda invece i positivi, il Dpcm del 17 dicembre ha stabilito la revoca del green pass che non è valido fino alla guarigione dal Covid.

In Gazzetta Ufficiale il testo del nuovo decreto Covid con la proroga dello stato di emergenza

Approvato nella serata del 14 dicembre 2021, il testo del decreto Covid – dopo la firma del presidente della Repubblica Sergio Mattarella – è pubblicato sul pdf della Gazzetta Ufficiale.

Come detto si tratta di un decreto legge e non di un Dpcm: questo vuol dire che il nuovo provvedimento dovrà essere approvato (o modificato) dal Parlamento entro 60 giorni, pena la perdita della sua validità.

Ultime notizie