giovedì, 1 Ottobre 2020
Home Estate Firenze Estate fiorentina Guida 2020 ai locali estivi...

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

-

Nei parchi, sul lungarno o nel cuore del centro storico? Dimmi che tipo sei e ti dirò quali sono i locali estivi di Firenze che fanno per te e che sono aperti nonostante l’emergenza coronavirus: per il 2020 bar e spazi all’aperto sono numericamente diminuiti rispetto all’anno passato, ma c’è chi prova comunque ad animare la città con musica, concerti sotto le stelle, cinema, aperitivi e buon cibo. Tutto a ingresso gratuito.

Ovviamente i locali sono tenuti a rispettare le linee guida anti-Covid del governo, ad esempio quelle sulla ristorazione. E poi no agli assembramenti, sì a distanziamento, igiene delle mani e mascherina quando non si può stare lontani almeno un metro dalle altre persone.

Ecco dunque la nostra guida agli spazi aperti dove passare in sicurezza una serata (o il pomeriggio) durante l’Estate Fiorentina 2020.

Anconella Garden, all’aperto nel parco

È il locale estivo nel parco dell’Anconella, nel cuore del polmone verde di Firenze sud. Concerti, yoga, letteratura, teatro e arte gratis fino a settembre terranno compagnia a chi vorrà fermarsi da queste parti.

Aperto dalle 16 a tarda sera, Anconella garden offre un menù che aggiunge a pizza, covaccini e hamburger, cibi sfiziosi provenienti dal mondo, tra cui un tipico street food giapponese, i tacos messicani e, per non farsi mancare niente, anche il panino col polpo fritto di ispirazione partenopea. A curare la programmazione culturale è il festival Diramazioni.

Dove: parco dell’Anconella, Via Villamagna 39/d
Quartiere 3 – Firenze sud

parco anconella estate 2020

Effetto Serre (Torrigiani)

Per il 2020 niente locale all’aperto in piazzetta (dei Tre Re): gli eventi si trasferiscono dentro le Serre Torrigiani di Firenze, un “giardino segreto” in via Gusciana (a un passo da porta Romana). È qui che per questa estate viene allestito Effetto Serre, uno degli spazi estivi di Firenze che promette musica, arte, presentazioni di libri, ma anche natura e tanta bellezza (i posti sono limitati quindi è consigliata la prenotazione al 328 966 6268).

Dove: via Gusciana, 21
Quartiere 1 – Oltrarno

Locali estivi di Firenze: Villa Vittoria 2020

Apertura anche nel 2020 per il giardino estivo di Villa Vittoria, un urban garden nel cuore di Firenze, a pochi passi dalla Fortezza da Basso: cocktail, cibo, dj set e musica sono i protagonisti di questa stagione. E’ la proposta cool per chi passa l’estate in città. C’è anche il “movida menù” per cenare e l’aperitivo (anche in versione apericena) per chi non vuole rinunciare a un buon drink. E poi lo street food con hamburger, cibo indiano, pizza, dolci e gelato artigianale. L’ingresso è gratuito. Dettagli, prezzi e orari nel nostro articolo sull’estate 2020 a Villa Vittoria.

Dove: viale Strozzi 2 (davanti alla Fortezza da Basso)
Quartiere 1 – centro storico

La Toraia su lungarno del Tempio e la Dogana beach

Questo 2020 all’insegna del coronavirus, cambia i giochi anche tra lungarno Colombo e lungarno del Tempio, luoghi prediletto dalla movida fiorentina per i locali estivi all’aperto. “Molo” quest’anno non apre, per la difficile applicazione delle regole anti-Covid del Comune di Firenze e il rischio di revoca della concessione in caso di sgarri, mentre la Toraia di lungarno del Tempio ha deciso di riattivare dal 23 giugno la sua area di street food, per mangiare buoni hamburger e assaporare birra artigianale. Il tutto sotto le stelle e a distanza di sicurezza e con tanti eventi culturali. La new entry si chiama “Dogana beach” ed è un locale affacciato sul fiume sempre su Lungarno Colombo.

Dove: lungarno del Tempio
Quartiere 2 – lungarni

Locali estivi a Firenze: gli eventi 2020 alla Manifattura Tabacchi

La Manifattura Tabacchi è la location più europea di Firenze e nel bel spazio all’aperto, dal 24 giugno al 13 settembre 2020, rende accessibile al pubblico il nuovo Giardino della Ciminiera con un programma di eventi estivi fatto di mostre e installazioni d’arte, laboratori gratuiti per bambini, musica dalle serate jazz ai concerti classici della Scuola di Musica di Fiesole, fino ai dj set. E poi il giovedì LoudLift LIVE a cura di Matteo Gioli: 6 appuntamenti con gli artisti più promettenti della scena indipendente italiana.

Altra novità, il nuovo spazio per il cinema all’aperto nel cuore della Manifattura Tabacchi (21 luglio – 13 settembre), con l’arena estiva allestita nella piazza dell’Orologio. E per mangiare c’è il bistrot di Bulli & Balene, il green bar di Soul Kitchen, una nuova gelateria all’interno dell’edificio B9 e le cene degustazione organizzate dal Birrificio Valdarno Superiore.

Dove: Manifattura Tabacchi, ingresso via delle Cascine 33 – 35
Quartiere 5 – zona Piazza Puccini

Manifattura Tabacchi Firenze eventi estate locale aperto
Il nuovo Giardino delle Ciminiera. Foto: Niccolò Vonci

Lo spazio estivo al giardino dell’Orticoltura

Nel 2020 ha riaperto in ritardo, ma ora uno degli spazi estivi di Firenze più frequentanti durante l’estate è attivo con iniziative dedicate a grandi e piccoli: il giardino dell’Artecultura (il chiosco nel giardino dell’Orticoltura di Firenze) propone ogni sera iniziative ed eventi nel parco a poca distanza da piazza della Libertà e dalla zona dello Statuto.

In programma dj set, concerti, laboratori per bambini gratuiti, lezioni di yoga all’aria aperta e corsi di ballo. In più cocktail, pizza e street food per fare un aperitivo o cenare. Sulla pagina Facebook ufficiale il calendario di eventi aggiornato.

Dove: giardino dell’orticoltura, via Vittorio Emanuele II n° 4
Quartiere 5 – Rifredi

La Limonaia di Villa Strozzi

Il viaggio tra i locali estivi ci porta alla periferia di Firenze “in cima” al parco di Villa Strozzi, dove si trova la storica limonaia, che conferma per il 2020 la programmazione di eventi. Questo è infatti uno degli spazi all’aperto dell’Estate fiorentina “sopravvisuti” alla crisi scatenata dal Covid.

In cartellone musica, incontri, mostre d’arte. C’è anche un ristorante e un’area relax. Gradita la prenotazione del tavolo tramite whatsapp al numero 3316295400. La Limonaia di Villa Strozzi è aperta tutti i giorni dalle ore 17.00 in poi, ingresso gratuito (fino al raggiungimento della capienza massima stabilita per l’emergenza coronavirus).

Dove: Limonaia di Villa Strozzi (accesso dal parco di Villa Strozzi o da via pisana 77)
Quartiere 4 – Soffiano

InStabile Culture in Movimento: lo spazio estivo sotto il Ponte di Varlungo

C’è “vita” a Firenze sud, sulla sponda destra dell’Arno: in via della Funga, sotto il Ponte di Varlungo è spuntato uno spazio estivo, si chiama InStabile Culture in Movimento TeatroCircoMusica ed è un piccolo luogo indipendente per le arti dello spettacolo dal vivo. Tutti i giorni sul palco spettacoli, musica, iniziative per bambini e arti circensi, qui la programmazione aggiornata. Ingresso libero.

Dove: via della Funga 27
Quartiere 2 – zona Ponte di Varlungo

No alla spiaggetta 2020, sì al chiosco Piazza Poggi

Una grande assente per il 2020 sarà la spiaggetta lungo l’Arno, uno degli spazi estivi all’aperto più frequentati in città, ma in compenso a brevissima distanza è attivo il chiosco di piazza Poggi, un evergreen per gli amanti di una birra open air con vista tramonto sull’Arno. Il chiosco in ferro battuto di piazza Giuseppe Poggi è uno dei must della bella stagione.

Dove: piazza Giuseppe Poggi
Quartiere 1 – zona San Niccolò

L’aperitivo in terrazza: un drink con vista

Per molti l’appuntamento fisso dell’estate è rappresentato dall’apertivo rooftop, sui “tetti” di Firenze: non si tratta di semplici locali all’aperto, ma di hotel stellati che alla sera mettono a disposizione i loro balconi panoramici per un drink e spesso per un apericena gourmet. Si va dal Sesto on Arno del Westin Excelsior al B-Gree dell’Hotel Baglioni, fino al Plaza Hotel Lucchesi.

Certo, i prezzi non sono popolari come quelli degli altri spazi estivi fiorentini, ma in questo caso la location è al top, anche per la splendida vista. Qui la guida ai migliori luoghi dove fare un aperitivo panoramico a Firenze nel 2020.

Dove: vari luoghi
Quarieri 1 – centro di Firenze e Oltrarno

empireo apertivo Plaza hotel Lucchesi Firenze panorama
Empireo, il locale in cima al Plaza Hotel Lucchesi

Pia – Palazzina dell’Indiano

Proprio al limitare del parco delle Cascine, dove il fiume Arno incrocia il Mugnone e l’Africo, con vista sul Ponte all’Indiano, il Golden Gate di casa nostra: è qui che si trova Pia – Palazzina Indiano Arte, che ha riaperto con libri e tanti eventi del centro di produzione Virgilio Sieni.

Un centro artistico, ma anche un luogo di sosta con il “Ristoro dell’indiano”, il bistrot al piano terra con tavolini e sdraio nel piazzale e sulla terrazza panoramica, aperto da mattina a sera, tutti i giorni eccetto il lunedì.

Dove: Piazzale dell’Indiano 1 (accanto al monumento dell’Indiano)
Quartiere 1 – parco delle Cascine

Parc Bistrot alle Cascine

Anche questa è una delle conferme degli spazi estivi dell’Estate fiorentina 2020: nel parco delle Cascine ha riaperto il bistrot al servizio di Parc, il centro di arti performative legato a Fabbrica Europa che ha preso casa nelle ex scuderie granducali. Si trova nel piazzale delle Cascine e a pochi passi dalla scuola di Agraria con tanti tavolini all’aperto per gustare aperitivi, vini, tapas e buon cibo, il tutto accompagnato da musica e dj set. E la domenica brunch spagnolo.

Dove: piazzale delle Cascine 7 (accanto ad Agraria)
Quartiere 1 – parco delle Cascine

Cinema all’aperto 2020 a Firenze: programma delle arene estive

La festa del Mugello a Firenze sud

E’ una sorta di sagra mugellana in pianta stabile, ospitata per l’estate 2020 nello spazio all’aperto accanto al Tuscany Hall (ex Obihall) di Firenze sud. Attiva ogni sera dalle 19.00 a mezzanotte la Festa del Mugello propone piatti tipici, griglieria e bar, ma anche eventi, oltre a un maxischermo dove seguire le partite della Serie A. Per info e prenotazioni 351 611 7878.

Dove: lungarno Aldo Moro 5 (nel giardino del Tuscany Hall)
Quartiere 2 – Firenze sud

Locali estivi nei dintorni di Firenze: E-state in villa (Impruneta)

Bisogna uscire un po’ dal perimetro della città di Firenze per raggiungere la bellissima villa Corsini a Mezzomonte, dove – dal giovedì alla domenica – prende vita E-state in villa, spazio estivo di nuova apertura all’Impruneta, lì dove di norma si trova una location da favola per i matrimoni.

Accanto al ristorante all’aperto, al cocktail bar (e alla possibilità di passeggiare per il bellissimo giardino all’italiana) offre anche una mostra mercato dell’artigianato artistico fiorentino curata da CNA, un allestimento permanente realizzato dalle Fornaci della terracotta dell’Impruneta oltre a dibattiti, musica dal vivo e intrattenimento per bambini. Ingresso gratuito, gradita la prenotazione (sms o whatsapp 3291488020).

Dove: via Imprunetana per Pozzolatico 116
Impruneta

Ristorante locali aperto Firenze dintorni Villa Corsini eventi 2020
Villa Corsini a Mezzomonte

Fuori Firenze: Chiringuito del parco dei Renai (Signa)

È un grande classico dell’estate e anche per il 2020 non sarà da meno: è aperto il Chiringuito del parco dei Renai di Signa, alle porte di Firenze. E’ uno di quei luoghi dove fa sempre piacere trascorrere un po’ di tempo all’aperto in un giorno (o in una sera d’estate),per fare merenda, un aperitivo o cenare sotto le stelle. Sempre nella stessa area naturale ha riaperto la piscina (tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00) e anche l’happy park per bambini.

Dove: via dei Renai, 7
Signa

Ultime notizie

Test antigenico e tampone rapido Covid, come funzionano e come si fanno

Dopo porti e aeroporti è in arrivo anche a scuola, ma cos'è, come viene fatto e come funziona il test rapido antigenico per il Covid

Vaccino antinfluenzale 2020-2021 in Toscana: quando e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Concorso straordinario scuola 2020: il calendario delle prove, tutte le date

Quando si terranno i test per i docenti precari delle scuole medie e superiori

Gli effetti del coronavirus su Firenze (e le prospettive per il futuro)

Dall'overturism all'azzeramento dei flussi. I problemi dell'export e la zavorra della burocrazia. Intervista al professor Aiello, economista e docente dell’Università di Firenze