domenica, 5 Dicembre 2021
HomeSezioniEventiCalcio storico fiorentino 2021, tv...

Calcio storico fiorentino 2021, tv e streaming: dove vedere la finale

Incontro a porte chiuse, senza pubblico e con solo due colori a contendersi la vittoria. Per il torneo 2021 il calcio storico va in diretta tv, in tutto il mondo

-

Una sola partita a porte chiese per il Calcio storico fiorentino 2021, in diretta tv sul digitale terrestre e in streaming sul web, per vedere la partita da casa. Dopo un anno di stop per il Covid, la manifestazione torna in piazza Santa Croce sabato 11 settembre (e non a giugno, come da tradizione), ridimensionata e senza pubblico. Solo due colori hanno accettato di disputare il torneo 2021, quindi nella finale del calcio storico si affronteranno gli Azzurri di Santa Croce e Verdi di Santo Spirito davanti agli occhi dei figuranti del corteo in costume: non saranno infatti in vendita biglietti per questo match.

La finale del calcio storico fiorentino 2021 e dove vedere la partita: diretta tv e streaming

In compenso la finale sarà trasmessa per la prima volta in tutto il mondo grazie a un bando lanciato dal Comune di Firenze che ha selezionato l’azienda Indiana Production: l’incontro verrà proposto in streaming su internet, in abbonamento e pay per view, da Eleven Sports e da Livenow Italia; fuori dal nostro Paese sarà disponibile, con commento e cronaca in inglese, sempre sulla piattaforma Livenow.

In Toscana invece la partita del calcio storico, in programma nel pomeriggio di sabato 11 settembre 2021, sarà trasmessa in diretta tv, in chiaro, su due canali del digitale terrestre: Tele Iride (canale 96 del DTT) e Toscana Tv (canale 18).

A che ora è la partita del calcio storico fiorentino 2021

A seguito dell’emergenza sanitaria, il Comune di Firenze ha deciso di far disputare l’incontro a porte chiuse, senza pubblico. Quindi quest’anno non sono in vendita i biglietti per la finale del calcio storico fiorentino, perché la partita si potrà seguire solo in diretta tv (o dalla finestra di casa, per i pochi fortunati che abitano in piazza Santa Croce). Intorno al campo ci saranno 300 figuranti in costume d’epoca.

L’invito da parte del sindaco di Firenze Dario Nardella e del presidente del Calcio storico fiorentino è quindi di seguire la finale 2021 in diretta tv, senza recarsi in Santa Croce. La zona, d’intesa con la Questura e la Prefettura, sarà blindata con un doppio anello di controlli.

Ecco l‘orario di inizio del calcio storico fiorentino 2021: si parte alle ore 16.00 con il corteo della Repubblica fiorentina, ridotto da 500 a 300 figuranti (tutti con il green pass), che non farà la tradizionale sfilata lungo le vie del centro, ma si schiererà in piazza Santa Croce dopo l’esibizione dei Musici e dei Bandierai degli Uffizi; a seguire, dalle 17.00, è prevista la partita tra Azzurri e Verdi.

Magnifico Messere e Leggiadra Madonna del calcio in costume

Il mach sarà dedicato a due persone molto amate dal Calcio storico: Uberto Bini, scomparso il 10 gennaio 2020, presidente dell’associazione 50 Minuti, sarà Magnifico Messere mentre la moglie, Dina Berti, sarà la Leggiadra Madonna. Magnifico Messere sarà anche Gigi Vitali, scomparso lo scorso 27 giugno, per oltre tre decenni capogruppo dei Bandierai degli Uffizi. Il Palio 2021 è stato dipinto dall’artista Enrico Bandelli, del Gruppo Donatello di Firenze, e messo sulla stoffa dall’artigiano Gianluca Briccolani della Tappezzeria Fiorentina.

Sappiamo che è un anno particolare – spiega il presidente del calcio storico Michele Pierguidi – e ci siamo confrontati con i Colori, chiedendo che al loro interno ci fosse un confronto per decidere se giocare o meno. I problemi dati dalla pandemia hanno colpito tutti noi ed era giusto che la decisione fosse libera. Bianchi e Rossi hanno preferito rinunciare, Azzurri e Verdi invece hanno dato disponibilità a giocare. Così abbiamo scelto di rispettare le decisioni di tutti e di organizzare la finale, con il titolo regolarmente in palio, tra i Colori che hanno scelto di giocare”.

Ultime notizie