Si apre il sipario sull'edizione 2018 di Campi è Fiera – La Fiera Del Bello. L’impresa locale gode di buona salute e vuole mettersi nuovamente in luce. Lo farà in occasione della ormai tradizionale manifestazione fieristica che chiama all’appello in primo luogo le imprese del territorio: una vetrina importante per presentarsi e proporsi ai visitatori. L’appuntamento con il taglio del nastro è fissato per giovedì 12 aprile nel centro di Campi Bisenzio per la terza edizione dell'evento.

Organizzato insieme a Fare Centro Insieme, il centro commerciale naturale di Campi Bisenzio, l’iniziativa anche per il 2018 ha raccolto molte adesioni da tutto il territorio.

LA MAPPA DELLE AREE ESPOSITIVE 

Piazza Fra Ristoro sarà dedicata al goloso mondo dell’agroalimentare, con tipicità gastronomiche e utensili per la cucina. Sarà fiorita invece piazza Matteotti, a tema agricoltura e florovivaismo. In piazza Dante e in piazza Resistenza ci saranno giochi per bambini con le giostre. “Campi Bisenzio si trova all’interno di un’area che è il cuore pulsante dell’economia toscana – ha ricordato il sindaco Emiliano Fossi – ci è sembrato quindi giusto continuare a dare risalto a ciò che di bello si muove nei settori produttivi del nostro territorio, in particolare nell’artigianato, ma quest’anno ci saranno altre sorprese”.

Fra queste sorprese rientrano le serate danzanti, con concerti e opere teatrali che porteranno l’intrattenimento anche nel dopo cena.

Campi è Fiera 2018: il programma

Ecco qualche assaggio del programma: giovedì 12 e venerdì 13 al Teatrodante Carlo Monni lo spettacolo “Giorni Felici” di Samuel Beckett del regista Andrea Renzi venerdì 13 aprile serata speciale con remake anni’90, sabato il protagonista annunciato è dj Osso con sigle dei cartoni animati più cool, mentre la domenica sera è tutta dedicata agli appassionati del latinoamericano. Non mancheranno quindi famosi Dj, oltre a un’ottima cucina locale e non solo.

L’idea è quella di far conoscere le ricchezze del territorio e far divertire grandi e piccini anche con opere teatrali nelle piazze. Complessivamente saranno presenti oltre cento imprese, mentre tanti negozi del centro commerciale naturale hanno aderito all’iniziativa.

Le serate saranno a tema e avranno termine intorno alle 24, una novità per far diventare questa fiera una tradizione campigiana che ha la volontà di diventare una tradizione nel tempo. In occasione della manifestazione il centro di Campi Bisenzio sarà chiuso al traffico delle auto. Informazioni sulla pagina Facebook di Campi è Fiera.

Ecco il programma completo:

programma Fiera di Campi Bisenzio - Campi è Fiera 2018