domenica, 4 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi Mercatini a Firenze nel weekend...

Mercatini a Firenze nel weekend (25 e 26 gennaio)

Tutte le migliori occasioni di shopping del fine settimana (anche al coperto): vintage market molto speciali, mercatini dello scambio e appuntamenti per i collezionisti

-

Dopo la scorpacciata di shopping e bancarelle durante le feste, durante il weekend del 25 e 26 gennaio tornano in grande stile gli appuntamenti con i mercatini di Firenze, dal vintage fino ai momenti per rinnovare la cameretta dei bimbi grazie allo scambio e al riuso. Ecco i principali appuntamenti, anche al coperto, viste le non proprio esaltanti previsioni meteo del fine settimana.

Weekend di mercatini vintage a Firenze: 3 eventi

Questo fine settimana  ben 3 appuntamenti sono dedicati ai vestiti dal gusto rétro e ognuno ha una sua cifra stilistica, scopriamo perché.

Vintage Selection 2020

Alla Fortezza da Basso, nel padiglione Cavaniglia, si svolge l’edizione 2020 di Vintage Selection, l’evento organizzato da Stazione Leopolda sulla scia di Pitti Filiati. Fino a domenica 26 gennaio (orario 9.00 – 20.00) 40 espositori mettono in vetrina abbigliamento, accessori, oggetti di design. Ingresso 5 euro, ridotto con coupon online 3 euro. Qui tutte le informazioni su Vintage Selection 2020.

VinoKilo a Firenze

Più lontano dal centro, alla Manifattura Tabacchi di Firenze, l’evoluzione dei mercatini vintage: sabato 25 e domenica 26 gennaio per la prima volta in città arriva l’evento dell’e-commerce tedesco VinoKilo, Vintage Kilo Sale Firenze, in cui gli abiti si comprano a peso. Il funzionamento è semplice: a disposizione dei visitatori ci sono 4 tonnellate di vestiti di qualità, rigenerati, e ognuno potrà portarseli a casa pagandoli a peso. Un chilo di vestiti costa 40 euro. In più musica, dj set e street food. Orario 11.00 – 20.00, qui più informazioni su Vinokilo a Firenze.

Pimp my Vintage market

Domenica 26 gennaio tornano anche gli appuntamenti itineranti organizzati da Pimp My Vintage in location sempre particolari: stavolta questo mercatino sui generis sbarca in un singolare appartamento vicino alla stazione, la Sartoria di Anna e Gianni. Si tratta di uno spazio, in via della Scala 48, che un tempo ospitava una sartoria di alta moda. Dalle 10.00 alle 20.00 il temporary market propone vintage selezionato, gioielli artigianali, borse e capi realizzati da brand emergenti, presentati anche dagli stessi creatori. Ingresso libero. Più informazioni sull’evento Facebook.

Cosa fare a Firenze: eventi del weekend (24-25-26 gennaio)

Il mercatino per gli appassionati di collezionismo

In piazza dei Ciompi, nel centro di Firenze, è ripartito il calendario mensile dei mercatini, che propone ogni weekend un’iniziativa diversa. Sabato 25 gennaio, da mattina a sera, tocca all’evento promosso dall’associazione Fumetti e dintorni insieme ad Anva Confesercenti. Negli stand comics, vinili e giocattoli.

Mercatini a Firenze: fiera in piazza Santo Spirito (26 gennaio)

Come ogni ultima domenica del mese, in piazza Santo Spirito torna il mercatino promosso da Fivag Cisl Firenze, sindacato degli ambulanti. Nel cuore dell’Oltrarno, da mattina a sera, prendono posto decine di  di banchi con prodotti alimentari, abbigliamento, accessori, artigianato e articoli di antiquariato.

Svuota la cameretta: mercatino dello scambio e del riuso

Altro gradito ritorno è quello di “Svuota la cameretta”, il mercatino dello scambio libero organizzato sabato 25 gennaio sotto la tettoia del giardino dell’ex Gasometro (via dell’Anconella, poco fuori Porta San Frediano). Questo mese, mamma e babbo possono barattare vestiti e giochi che i loro bambini non usano più, ma anche abiti da grandi.  In più attività per i più piccoli e musica. Orario 10.00 – 13.00. Per info e iscrizioni tel. 347.6556924 – 055.2207455.

Gli eventi per bambini nel weekend del 25 e 26 gennaio a Firenze

Ultime notizie

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina, battuta in casa per 2-1 dalla Sampdoria. Non basta il momentaneo pari di Vlahovic

Coronavirus, Toscana: boom di nuovi casi, mai così alti da aprile

Impennata di contagi il 2 ottobre, ma volano anche i tamponi con un nuovo record di test. Per trovare un picco così alto di nuovi positivi bisogna risalire ai mesi del lockdown

Mascherina obbligatoria in Toscana: le regole all’aperto e al chiuso

All'aperto, al chiuso, la distanza da mantenere: quando la mascherina è obbligatoria in Toscana e come funziona l'obbligo

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia al Lazio

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole